rotate-mobile
Economia Rivergaro

“Anusca”: Bergonzi confermato presidente, Anna Ortaldo vicepresidente

Dopo due anni di soli incontri online, si è ritrovato in presenza a Rivergaro il comitato provinciale dell’associazione degli ufficiali d’anagrafe

A Rivergaro, mercoledì 18 maggio, si è riunito il comitato provinciale “Anusca”, associazione costituitasi a livello nazionale nel 1980, che fornisce agli operatori dei servizi demografici dei comuni piacentini supporto rappresentativo. Erano presenti circa trentacinque ufficiali di Stato civile all’incontro rivergarese, il primo in presenza dopo due anni di Covid che ha costretto gli iscritti a confrontarsi solo online. Erano presenti all’incontro anche Claudio Giordano, vice capo di gabinetto della Prefettura di Piacenza e l’assessore del comune di Piacenza, Paolo Mancioppi. 

Il corso organizzato dal comitato di Piacenza ha toccato diversi temi: permessi di soggiorno, iscrizione in anagrafe dei cittadini extracomunitari e di quelli titolari di asilo politico, domande di cittadinanza italiana, richiedenti asilo. Ad affrontare problematiche e soluzioni di questi argomenti era presente un esperto dell’associazione Anusca: Maria Grazia Di Marco. 

Nel corso dell’incontro è stato anche rinnovato il comitato provinciale, con la riconferma nel ruolo di presidente Francesco Bergonzi (Comune di Ferriere). La vice presidente rimane Anna Ortaldo (Piacenza), mentre il segretario è Elisa Farina (Rivergaro). Oltre ai tre già citati, fanno parte del comitato provinciale anche Roberta Tromelli (Borgonovo), Lucia Bramieri (Gossolengo), Elisa Schiavi (Carpaneto), Alessia Donati (Piacenza), Marzia Gobbi (San Giorgio). Il prossimo corso è previsto a settembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Anusca”: Bergonzi confermato presidente, Anna Ortaldo vicepresidente

IlPiacenza è in caricamento