Atlantis: «Uscire dalla crisi è possibile, come fece la Volkswagen»

Interrogazione in Regione del consigliere piacentino Stefano Cavalli sulla vicenda dell'impresa di Sariano di Gropparello: «Prendere esempio dalla Volkswagen che nel 1993 adottò la settimana corta»

Il consigliere regionale Stefano Cavalli (Lega nord)

«Affossare posti di lavoro e cancellare interi stabilimenti produttivi non possono essere la soluzione. Chiediamo scelte lungimiranti. Volkswagen, nel 1993, a fronte di un esubero di 30mila dipendenti, superò la crisi applicando la settimana corta (cioè il 20% in meno sull’orario di lavoro e il 17% in meno sul salario) e oggi punta a produrre 10milioni di vetture all’anno (dagli 8,3 milioni attuali), in tempi in cui l’automotive è in forte sofferenza». Così il consigliere regionale leghista, il piacentino Stefano Cavalli che, come annunciato nei giorni scorsi, ha presentato un’interrogazione in cui chiede alla Regione di attivarsi a seguito dell’annunciata chiusura dello stabilimento Atlantis di Sariano di Gropparello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sappiamo che la crisi toglie ossigeno e che la tassazione italiana (a causa delle scellerate politiche del Governo Monti) non è certo un incentivo all’impresa, ma i lavoratori non sono semplici numeri – dice Cavalli –. Chiediamo quindi scelte ‘illuminate’ per non disperdere il patrimonio di competenze e professionalità dello stabilimento di Sariano e gli investimenti fatti. Istituzioni e politica piacentina stanno facendo tutto il possibile, ma indignano l’irremovibilità dei vertici aziendali e le modalità di comunicazione della drastica scelta dei tagli. Se è vero che l’impresa ha valore sociale, ogni scelta intrapresa non può prescinderne. Confidiamo nel fatto che una soluzione sia ancora possibile e che la dirigenza voglia mostrare margine di trattativa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento