rotate-mobile
Il totem / Castell'Arquato

Bacedasco, inaugurata una scultura che celebra la Terra del vino

Confagricoltura: «L’idea di Roberto Bargazzi è un invito a tutti per valorizzare vino e territorio della Vall’Ongina»

È stato inaugurato domenica 26 maggio a Bacedasco - frazione di Vernasca - un totem raffigurante una bottiglia stilizzata, realizzata da Stefano Villaggi, voluto dai viticoltori della zona per promuovere gli eccezionali vini della bellissima e incontaminata Vall’Ongina. L’iniziativa è scaturita dalla determinazione e dall’entusiasmo trainante di uno di loro: Roberto Bargazzi, che conduce l’azienda di famiglia La Caminà i cui 10 ettari producono i vini tipici del nostro territorio: gutturnio, ortrugo e malvasia. Bargazzi è associato a Confagricoltura Piacenza e all’inaugurazione erano presenti, oltre al sindaco di Vernasca Giuseppe Sidoli e il sindaco di Castellarquato Giuseppe Bersani, anche il presidente di Confagricoltura Piacenza Filippo Gasparini, il segretario di Zona Paolo Messa e il consulente vitivinicolo dell’associazione Enrico Ceruti.

«La Vall’Ongina è una delle vallate più belle del nostro territorio, meravigliosa sotto ogni punto di vista, ma è ancora poco nota. Merita di essere scoperta, sia dal punto di vista paesaggistico che vitivinicolo, terra di grandi vini. Questo totem, voluto dai vitivinicoltori di Bacedasco, vuole essere un biglietto da visita che invita chi arriva a conoscerci meglio. Ne resteranno piacevolmente sorpresi», ha commentato soddisfatto Roberto Bargazzi.

Confagricoltura Piacenza plaude all’iniziativa e sottolinea l’importanza dell’organizzazione dei produttori. «Fare rete e muoversi uniti come territorio è determinante – rimarca l’associazione degli agricoltori – anche nella promozione, del resto la nota distinzione tra Bacedasco Alto e Bacedasco Basso fa sicuramente un po' sorridere il turista, magari straniero che guarda l’Italia come un unico grande scrigno all’interno del quale ci sono tante gemme preziose, proprio come la Vall’Ongina».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bacedasco, inaugurata una scultura che celebra la Terra del vino

IlPiacenza è in caricamento