menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borse di studio da 2mila euro destinate a due studenti meritevoli della laurea magistrale

Sono intitolate a Roberto Ferracuti, lo studente della facoltà di Scienze della formazione prematuramente scomparso nel 2005 a seguito di un incidente stradale, le due borse di studio del valore di 2mila euro riservate a studenti meritevoli iscritti al primo anno del corso di Laurea magistrale in “Progettazione pedagogica nei servizi per i minori” della Facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica di Piacenza

Sono intitolate a Roberto Ferracuti, lo studente della facoltà di Scienze della formazione prematuramente scomparso nel 2005 a seguito di un incidente stradale, le due borse di studio del valore di 2mila euro riservate a studenti meritevoli iscritti al primo anno del corso di Laurea magistrale in “Progettazione pedagogica nei servizi per i minori” della Facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica di Piacenza.

Roberto Ferracuti è stato il primo laureato del corso di laurea in Scienze dell’educazione dell’ateneo piacentino ed il primo studente ad accedere al Dottorato di ricerca. A Ferracuti è stata intitolata la sala riunioni della facoltà di Scienze della formazione.

Per accedere alle borse intitolate alla sua memoria, occorre aver conseguito la laurea triennale con una votazione non inferiore a 100/110 ed avere un reddito “equivalente” (come determinato dalla “Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari – anno accademico 2015/2016 – Università Cattolica del Sacro Cuore”) non superiore a euro 70.000,00.  Inoltre per poter beneficiare della borsa anche al secondo anno del corso di laurea occorre aver acquisito, entro il 31 ottobre 2016, 40 CFU riportando una votazione media non inferiore a 28/30.

La presentazione della documentazione per accedere alle borse va realizzata entro il 25 marzo 2016 presso la Direzione di Sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – via E. Parmense 84 – 29122 Piacenza.

L’assegnazione delle borse sarà effettuata a giudizio insindacabile dall’apposita Commissione nominata dal Rettore sulla base dei criteri di merito e sulla base dei redditi del nucleo familiare. A parità di merito, prevale il minor reddito.

Per maggiori dettagli su queste borse e sulle altre agevolazioni destinate agli studenti iscritti alla Cattolica di Piacenza, consultare il sito: https://piacenza.unicatt.it/opportunita-borse-di-studio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 77 nuovi casi e sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento