Cassa integrazione all’Astra di Piacenza

La crisi economica arriva anche a Piacenza. Il solido stabilimento di Caorso ha comunicato la cassaintegrazione da gennaio per 520 suoi dipendenti. C'è però ottimismo per il futuro

La crisi internazionale che ha interessato e colpito in maniera dura il mercato dei veicoli è arrivata anche a Piacenza e a farne le spese è lo stabilimento dell’Astra.

Dall’altro ieri la maggior parte dei suoi dipendenti, per la precisione 520, ha iniziato a smaltire le ferie arretrate e, visto l’accordo tra la dirigenza aziendale e i sindacati, da gennaio fino a marzo inizieranno un periodo di  cassa integrazione ordinaria della durata di cinque settimane.

Ai lavoratori si sta cercando di dare l’opportunità di maturare durante la cassa integrazione i ratei delle ferie, della tredicesima e della quattordicesima.

Nonostante il calo degli ordini e l’inevitabile crisi, dall’azienda arrivano segnali oltre che  di conforto per  i lavoratori, anche di ottimismo e di speranza per il futuro dell’azienda.

La sua solidità, la professionalità e le capacità del proprio comparto sono garanzia e la base per cui lo stabilimento caorsano possa ripartire con maggior slancio e affrontare la crisi che ha colpito il settore a livello mondiale.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Annega nel Po per salvare il suo cane finito in acqua

  • Identificato l'operaio ucciso dal crollo di un silos. Forse il cedimento di un sostegno la causa della tragedia

  • Crolla un silos, 50enne muore schiacciato

  • Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

  • Famiglia piacentina coinvolta in un incidente a Bolzano, grave un bambino

  • Caso Levante, spuntano nuovi indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento