menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cibo in maschera nel carnevale di Campagna Amica

Domenica la festa a tema a La Buca di Bassano

“Carnevale, cibo in maschera”. E’ il titolo della festa a tema di febbraio di Campagna Amica, che Coldiretti Piacenza organizza domenica all’agriturismo “La Buca” di Bassano di Rivergaro. In particolare sarà l’occasione per gustare i dolci tipici della tradizione piacentina come sprelle, sgionfini e turtlit piacentini.

«I banchetti carnevaleschi – spiega la Coldiretti – sono molto ricchi di portate perché, una volta in questo periodo si usava consumare tutti i prodotti della terra, non conservabili, in vista del digiuno quaresimale. Il festeggiamento del carnevale è un fenomeno che resiste nel tempo e coinvolge ancora milioni di italiani, soprattutto i più giovani che sfruttano l’evento per divertirsi e approfittare delle molte feste locali e delle tante golosità tipiche che ogni Regione può vantare».

L’appuntamento di questa domenica 23 febbraio a “La Buca” si terrà alle 16. Oltre ai dolci prelibati, sono previsti i giochi di una volta nell’aia, l’iniziativa “Svuota l’orto” e la sfilata delle piccole mascherine a cura della maestra contadina Giulia.

“La Buca” è una realtà biologica, dedita all’allevamento bovino e alla coltivazione degli ortaggi, che insieme all’attività agrituristica ha avviato il progetto dedicato ai più piccoli e denominato “Pimperepette” che si prefigge come principale obiettivo quello di favorire il contatto tra i bambini e la natura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Patate, in Appennino quelle di qualità sono di casa

Attualità

Podenzano, Piva toglie le deleghe all’assessore Scaravella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento