Coldiretti, un convegno sulle scelte nazionali relative al Pac

Mercoledì 1 ottobre alle ore 9.30 si terrà il convegno Coldiretti in Sala Bertonazzi al Palazzo dell’Agricoltura di Piacenza

Luca Piacenza

“Pac: le scelte nazionali”, un convegno per chiarire tutte le scelte nazionali relative alla  nuova politica agricola comunitaria, che influenzerà e disegnerà i lineamenti che l’agricoltura italiana assumerà nei prossimi sette anni. All’incontro, che si svolgerà mercoledì 1 ottobre alle ore 9.30 presso la Sala Bertonazzi del Palazzo dell’Agricoltura di Piacenza, interverrà il professor Angelo Frascarelli, esperto del settore e professore del Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Perugia.

«Il lungo processo di riforma della Politica Agricola Comune - afferma Luca Piacenza, vicedirettore di Coldiretti Piacenza - ha confermato l’impianto generale di tale politica, attuata attraverso due pilastri efinalizzata a fronteggiare le sfide dell’agricoltura ponendo obiettivi di carattere economico, come il miglioramentodella competitività, minacciata dalla crescente volatilità dei prezzi e dalla compressione dei margini, nonché il rafforzamento della filiera produttiva; ambientale come l’uso sostenibile delle risorse e la preservazione dellaqualità del suolo e dell’acqua, ed infine territoriale come il riequilibrio dei territori rurali caratterizzati da  ridottilivelli di sviluppo economico e sociale. La riforma – prosegue Piacenza - ha inoltre introdotto alcune innovazioni in termini di strumenti di sostegno nelprimo e nel secondo pilastro con una maggior valenza delle scelte nazionali per finalizzare gli aiuti alle diverse tipologie di agricolture che connotano il contesto europeo; le scelte dell’Italia, che affronteremo durante il convegno con l’aiuto del professor Frascarelli, risultano dunque ancor più preponderanti rispetto alla programmazione della campagna. Dal processo di convergenza dei pagamenti diretti a livello europeo, conclude Piacenza, alla scomposizione degli stessi in diverse “componenti”, alcune obbligatorie e altre facoltative a livello di Stato Membro, fino all’introduzionedella figura dell’agricoltore in attività, quale beneficiario dei pagamenti, con questo convegno e con il supporto dei tecnici Coldiretti,  forniremo gli strumenti, per sopperire  ai diversi rallentamenti che la riforma ha subito.».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante il convegno inoltre verrà presentato lo “speciale Pac” a cura di Coldiretti Piacenza ed Impresa Verde Piacenza, un vero e proprio vademecum per comprendere la nuova programmazione: uno strumento di informazione per tutte le aziende agricole in modo che possano prepararsi nel migliore dei modi e nella massima consapevolezza alla nuova campagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento