Confagricoltura Piacenza: plauso a Piero Carolfi membro dei Georgofili

L’importante riconoscimento a favore dell’impegno per la divulgazione scientifica

Come da tradizione, la prestigiosa accademia dei Georgofili, fondata nel 1753, ha colto l’importante momento dell’inaugurazione dell’anno accademico per consegnare i diplomi ai nuovi membri che con professionalità hanno mostrato di contribuire a costruire un’agricoltura per il mondo del futuro nell’interesse del Paese.  Venerdì 07 aprile la nomina è stata conferita a Piero Carolfi, veterinario libero professionista e imprenditore agricolo che insieme alla moglie Maria Rosa Bassi e al Figlio Mario conduce l’azienda agricola “Ronchi” a Baselica Duce di Fiorenzuola d’Arda. Carolfi esercita la professione veterinaria dal 1975, in particolare nell’ambito della clinica bovina e dell’igiene animale, è stato uno dei primi in Italia, negli anni ‘80 a utilizzare la pratica dell’embryo transfer bovino dopo corsi di aggiornamento negli Stati Uniti, in California e in Francia. Ha applicato le proprie competenze professionali anche nell’impresa agricola originariamente appartenente alla famiglia della moglie contribuendo alla crescita dell’azienda che, oltre ai 170 ettari di coltivazioni, è passata da un’iniziale patrimonio zootecnico di 80 capi agli attuali 900. Sono vacche di razza frisona, bruna e alcuni incroci con razze da carne. Di particolare interesse è l’allevamento di un gruppo di vacche di razza Wagyu, anche in questo Carolfi è stato uno dei primi pionieri italiani: si tratta una razza giapponese da carne che prevede un particolare protocollo per allevamento e alimentazione, caratterizzata da un bassissimo, per alcune linee di sangue nullo, contenuto di colesterolo nelle carni.  “Desidero ringraziare il Corpo Accademico per la mia ammissione ai Georgofili – ha detto Carolfi -. In modo particolare il dottor Michele Stanca e il dottor Piero Cravedi che hanno proposto la mia candidatura. Grazie al presidente, dottor Giampiero Maracchi, a cui tra l’altro ho avuto il piacere di mostrare la mia azienda un paio di anni fa.  Non ultimo, ringrazio il presidente della sezione centro Est, il dottor Natale Giuseppe Frega. Sono onorato”. “Confagricoltura Piacenza è orgogliosa del riconoscimento conferito a Piero Carolfi, che insieme a Michele Lodigiani e Marco Lucchini sarà annoverato tra i nostri associati membri anche della prestigiosa accademia. Le mie congratulazioni sincere ad un amico – ha commentato il neopresidente Filippo Gasparini – una persona di valore insignita di un’onorificenza importante a riconoscimento delle sue competenze professionali apprezzate da tutto il sistema lattiero-caseario piacentino. A Piero Carolfi vanno i complimenti sinceri di tutta Confagricoltura Piacenza, a cui la sua famiglia è sempre stata associata e che ora vede anche la partecipazione attiva, quale membro di Consiglio Direttivo, del figlio Mario”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento