Confapi Industria: fondo europeo degli investimenti in aiuto delle Pmi per innovazione e internazionalizzazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Fondo internazionale degli investimenti in soccorso delle piccole e medie imprese. Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, la Cassa Depositi e Prestiti, Sace e Abi hanno infatti sottoscritto un protocollo d'intesa per la promozione della prima iniziativa realizzata nell'ambito del Piano Juncker denominata “2i per l'impresa. Innovazione e internazionalizzazione” che rientra nella finalità del Fondo Europeo per gli investimenti, parte della Banca Europea per gli investimenti, e ha l'obiettivo di sostenere le Pmi facilitandole nell'accesso ai finanziamenti attraverso strumenti di venture capital, garanzie e altri strumenti di micro finanza. A segnalarlo sono il direttore generale di Confapi Industria nazionale Massimo Maria Amorosini e il direttore di Confapi Industria Piacenza Andrea Paparo: “Il protocollo d'intesa fa seguito ai due contratti di garanzia “InnovFin” e “Cosme” firmati lo scorso 18 dicembre dal Fondo Europeo per gli Investimenti, Cassa Depositi e Prestiti e Sace per dare vita a un piano che di fatto è finalizzato a concedere finanziamenti alle piccole e medie imprese” ha spiegato Amorosini, “il tutto per un ammontare complessivo di un miliardo di euro per la realizzazione di investimenti in materia di innovazione e internazionalizzazione”.

Nello specifico il contratto “InnovFin” consentirà al Gruppo Cassa Depositi e Prestiti di fornire a imprese innovative nei prossimi due anni garanzie sui prestiti bancari con il sostegno di una controgaranzia fornita dal Fondo Europeo a valere sugli stanziamenti per Horizon 2020. Il contratto “Cosme” invece fornirà a Sace e a Cassa Depositi e Prestiti una controgaranzia per consentire al gruppo di aumentare i volumi garantiti, sostenendo le Pmi scarsamente servite in Italia dal punto di vista finanziario.

“È importante far sapere che il Governo e il mondo bancario abbiano promosso questa iniziativa finalizzata ad attuare gli indirizzi comunitari volti a sostenere l'innovazione e l'internazionalizzazione delle Pmi dal punto di vista finanziario” ha spiegato il direttore di Confapi Industria Piacenza Paparo, “auspichiamo un'operatività il prima possibile”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento