Confapi Industria: «Le opportunità dei mercati arabi in un convegno il 22 aprile»

Si terrà il 22 aprile alle 16 nella sede di Confapi Industria Piacenza la tavola rotonda "Internazionalizzazione delle imprese emiliane. Opportunità e prospettive nei mercati arabi" che vedrà intervenire, oltre ai rappresentanti della realtà piacentina, anche il vicepresidente e consigliere delegato della Camera di Commercio italo-araba Raimondo Schiavone

Il presidente di Confapi

“Internazionalizzazione delle imprese emiliane. Opportunità e prospettive nei mercati arabi”. È questo il tema della tavola rotonda promossa da Confapi Industria Piacenza per il prossimo 22 aprile alle 16 nella sede di Confapi Industria in via del Commercio 65/A: il confronto è promosso in collaborazione con la Camera di Commercio italo-araba e non a caso infatti vedrà intervenire Raimondo Schiavone, vice presidente e consigliere delegato della Camera di Commercio Italo Araba. Insieme a lui saranno presenti anche il presidente provinciale e regionale di Confapi Industria Piacenza Cristian Camisa e il direttore Andrea Paparo.

Ha spiegato al riguardo Schiavone: “I mercati arabi rappresentano una grande opportunità per le imprese emiliane che intendono avviare un processo di internazionalizzazione. Si tratta di un naturale processo evolutivo delle aziende che consente di cogliere nuove opportunità commerciali offerte dal mercato internazionale, un asse portante della strategia aziendale che può consentire di aumentare il più possibile i ricavi e di ridurre i costi. Il tessuto produttivo dell’Emilia Romagna, con la sua rete di piccole e medie imprese, è certamente uno dei più adatti a livello nazionale per affrontare l’opportunità di fare business in mercati, come quelli arabi, dove il made in Italy è sinonimo di qualità e di garanzia dei prodotti.  Penso a settori come l’edilizia civile e strutturale, la meccanica, la green economy, l’agroalimentare, i servizi di progettazione e il turismo.  La Camera di Commercio Italo Araba offre, dal 1972, una serie di servizi che consentono alle aziende del nostro paese di avviare percorsi di internazionalizzazione in piena sicurezza, con azioni di orientamento e consulenza che permettono di valutare al meglio le opportunità offerte dai diversi segmenti produttivi nei singoli mercati. La tavola rotonda organizzata da Confapindustria Piacenza costituisce un momento di confronto molto importante, che ha il merito di gettare le basi per una collaborazione duratura e proficua tra la Camera di Commercio e le imprese emiliane”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento