rotate-mobile
Sabato, 25 Marzo 2023
Economia

Confedilizia, «Nelle stime non dobbiamo trascurare l’elemento fiducia»

L'intervento del presidente di Confedilizia Corrado Sforza Fogliani

Il Presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani, ha dichiarato: “Il nostro Centro studi non vede prospettive granché favorevoli per il sistema Italia. Le previsioni basate su maxifenomeni, come insegna la storia di quelle dell’Ocse, hanno sempre fallito. Trascurare nelle previsioni un elemento determinante come quello della fiducia, che è misurata dalle sensazioni di milioni e milioni di individui com’è anche per il mercato, è un grave errore, è trascurare un elemento che è ignorato dai maxieconomisti ma tenuto ben presente dai grandi economisti. Gli italiani devono essere risarciti del maxifurto legalizzato di duemila miliardi che hanno subìto con la caduta dei valori immobiliari, conseguente ad una tassazione che ha rotto un preciso patto coi cittadini che durava dal secondo dopoguerra. Poi, con la garanzia per eventi imprevedibili che la casa ha sempre rappresentato,  torneranno i consumi, la cui curva di andamento è sempre analoga a quella dei prezzi delle case di abitazione e tornerà soprattutto la fiducia e la speranza. Ignorarlo significa non essere tra la gente, ma fuori dal mondo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confedilizia, «Nelle stime non dobbiamo trascurare l’elemento fiducia»

IlPiacenza è in caricamento