Confedilizia: «Notifiche e pagamento di cartelle sono due cose diverse»

In relazione alla risposta del Presidente del Consorzio di bonifica ing. Paolo Calandri, Confedilizia emette il seguente comunicato. 

«Il nuovo presidente del Consorzio di Bonifica risponde in modo del tutto improprio alla richiesta di numerose organizzazioni di qualsiasi tipo di sospendere il pagamento nel 2020 di qualsivoglia contributo di bonifica. Confondendo le acque il nuovo presidente risponde, alla vecchia maniera, trattando di notifiche delle cartelle e non di pagamento delle cartelle, come richiesto dalle organizzazioni. A questo punto invitiamo il presidente a rispondere con un sì o con un no alla seguente domanda: nel corso del 2020 le persone (obbligatoriamente) consorziate non dovranno più pagare alcuna somma a titolo di contribuenza?». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento