menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confedilizia, termoregolazione: chi deve farla e chi no

L'incontro si terrà martedì prossimo 18 ottobre alle ore 18 presso la nuova sede di Confedilizia Piacenza di Via del Tempio 29 (Piazzetta della Prefettura)

Con il decreto legislativo recentemente entrato in vigore in materia di termoregolazione (per gli impianti centralizzati di riscaldamento condominiali) è stata un poco mitigata, per coloro che incautamente hanno deciso l'installazione dei contabilizzatori senza preventiva diagnosi energetica (che avrebbe potuto attestare anche la non obbligatorietà della modifica all'impianto), l'incidenza della dispersione termica sugli alloggi più penalizzati, cioè quelli alle estremità del fabbricato (in quanto più esposti). Per coloro che devono ancora decidere l'istallazione dei contabilizzatori è quindi consigliabile pretendere la preventiva diagnosi energetica per capire se dalla modifica all'impianto si avrà un risparmio o se ne deriverà loro un aggravio di costi. Per sapere chi deve ottemperare entro dicembre agli obblighi previsti dalla normativa sulla termoregolazione e conoscere i casi di esclusione dall'obbligo di applicazione della stessa legge, l'Associazione Proprietari Casa-Confedilizia di Piacenza ha indetto una importante riunione per il giorno martedì 18 ottobre 2016, alle ore 18,00, presso la nuova sede dell'Associazione sita in Via del Tempio 29 (Piazzetta della Prefettura). I relatori dell'incontro, che avrà appunto come titolo “Termoregolazione, chi deve farla (entro dicembre) e chi no”, saranno l'avv. Corrado Sforza Fogliani e l'avv. Antonino Coppolino. L'invito a partecipare è rivolto a tutti, anche in considerazione della notevole importanza del tema trattato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento