L'appuntamento

Confesercenti, il 3 e 4 ottobre il Convegno nazionale dell’Unione giovani commercialisti

L’evento richiamerà sul nostro territorio centinaia di giovani professionisti per un momento di alta formazione e confronto con un focus incentrato sulle operazioni di "mergers and acquisitions"

L'evento, che avrà luogo presso la suggestiva cornice della città di Piacenza, precisamente il 3 e 4 ottobre 2024, rappresenta un'importante occasione di approfondimento e confronto sulle operazioni di Mergers and Acquisitions (M&A), un tema di grande rilevanza e attualità nel mondo economico e finanziario.

Il convegno riceve il sostegno della Confesercenti, che riconosce l'importanza di questo evento non solo per i professionisti del settore, ma anche per il territorio di Piacenza.

La Confesercenti, da sempre impegnata nello sviluppo economico locale, vede nel convegno un'opportunità unica per attrarre professionisti da tutta Italia, generando un significativo indotto per la città.

Le operazioni di M&A sono un argomento centrale per il mondo degli affari, poiché rappresentano strumenti fondamentali per la crescita aziendale, la ristrutturazione e la creazione di valore. Durante il convegno, esperti del settore analizzeranno le ultime tendenze, le migliori pratiche e le sfide future legate a queste operazioni. Verranno inoltre presentati casi di studio e testimonianze di successo, offrendo ai partecipanti un'ampia panoramica sul tema.

Oltre all'importante contributo formativo e professionale, il convegno rappresenta una grande opportunità per la città di Piacenza. L'afflusso di partecipanti da tutta Italia contribuirà a valorizzare le risorse locali, con un impatto positivo sul settore alberghiero, della ristorazione e dei servizi. Questo evento si inserisce in un più ampio progetto di promozione del territorio, che vede nella cultura e nella formazione professionale strumenti di crescita e sviluppo sostenibile.

«Questo convegno rappresenta un'occasione unica per i giovani commercialisti di confrontarsi su temi di grande rilevanza come le operazioni di M&A, contribuendo al contempo allo sviluppo economico del nostro territorio. Siamo orgogliosi di ospitare un evento di tale portata e ringraziamo la Confesercenti per il suo sostegno», ha dichiarato il presidente dell'Unione Giovani Commercialisti di Piacenza, Fabio Maggi.

A farne parte anche Eleonora Dosi (vicepresidente), Danila Gambazza (segretario), Margherita Ferrante (tesoriere), Mattia Magnani (responsabile della comunicazione esterna) e per il Comitato Organizzativo la vicepresidente, Cristina Betta e il segretario Andrea Fossati.

«Sostenere questo convegno è per noi un modo di contribuire alla crescita economica locale. L'arrivo di professionisti da tutta Italia avrà un impatto positivo su Piacenza, rafforzando il nostro tessuto economico e promuovendo le nostre eccellenze locali», ha aggiunto il direttore della Confesercenti Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confesercenti, il 3 e 4 ottobre il Convegno nazionale dell’Unione giovani commercialisti
IlPiacenza è in caricamento