Economia Corso / Via Venturini

«L’inglese sempre più richiesto per riqualificarsi nel lavoro». A Piacenza corsi di lingue anche per bimbi dai 3 anni in su

Lavoro e ripartenza post Covid: “The Language Club” di Piacenza inaugura la nuova stagione di corsi di lingua per adulti e ragazzi in presenza e online, con l’aggiunta di una proposta pensata per i più piccoli: «Iniziare presto per aiutarli nel futuro»

L’inglese come competenza per far fare un salto in avanti al proprio curriculum o avere un’opportunità in più per ricollocarsi nel mondo del lavoro. Un’esigenza ancora più sentita dall’arrivo della pandemia di Covid-19, che per molti ha comportato anche la necessità di trovare una nuova occupazione o altri sbocchi professionali, come racconta Michela Pinazzi, titolare de "The Language Club" di Piacenza, scuola di inglese accreditata presso la Callan Method Organisation di Londra e attiva in città dal 2013.

L’emergenza sanitaria ha comportato nuove sfide anche per l’offerta d’insegnamento del Centro di formazione di via Venturini, che sin dal primo periodo di lockdown si è riorganizzato per trasformare le limitazioni imposte dalla situazione in un’ulteriore occasione formativa. «Non abbiamo mai smesso di portare avanti le lezioni» spiega Pinazzi. «Già nel 2020, appena è scattato l’obbligo di restare a casa, abbiamo proseguito online e ora manteniamo anche questa modalità: gli iscritti hanno la possibilità di seguire i nostri corsi di lingua in presenza e in sicurezza – nel pieno rispetto di tutte le norme anti-Covid previste – o di collegarsi all’aula via internet dal luogo che preferiscono. Abbiamo lavorato molto per trovare la tecnologia perfetta, che consentisse la massima qualità - prosegue - e siamo molto soddisfatti del risultato. L’opportunità di mantenere aperta l’opzione d’insegnamento online è una necessità avanzata da tanti e in questo modo andiamo incontro anche a coloro che, ad esempio, si spostano per lavoro, senza così dover rinunciare all’appuntamento».

The Language Club inaugura la stagione con l’aggiunta di una nuova proposta per i più piccoli: «Proponiamo corsi di lingua pensati specificatamente per le differenti fasce d’età e a settembre è anche attiva una promozione speciale, che consente di usufruire di uno sconto del 25%» sottolinea la responsabile della scuola. «Oltre ai percorsi individuali o semi-individuali, sono disponibili i mini-gruppi pensati per gli adulti, per i bambini dai 5 agli 11 anni, per gli adolescenti dagli 11 ai 13 anni e poi dai 14 ai 18 anni, con gruppi di supporto e affiancamento anche alle attività scolastiche, molto richiesti dalle famiglie». «Corsi pensati anche per prepararsi ad esami e a certificazioni internazionali - sottolinea - da quest’anno, inoltre, siamo aperti anche ai bimbi in età prescolare, a partire dai 3 anni di età: iniziare ad apprendere una nuova lingua già così piccoli è un aiuto anche per il successivo percorso nella scuola oltre che per il futuro».

I nuovi corsi partiranno a ottobre (con lezioni speciali di prova per i bambini delle elementari in programma dal 20 al 25 settembre) e non solo per la lingua inglese: «Da noi è possibile imparare anche la lingua spagnola, francese, tedesca, araba, russa e cinese - precisa Michela Pinazzi  - e altre lingue sono attivabili su richiesta. Chi vuole provare il nostro metodo, che si basa sull’approccio diretto e naturale, può anche misurarsi con il test presente sul nostro sito, che dà la possibilità di usufruire di un’ora di lezione gratuita».

the language cub Fidale - Pinozzi-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«L’inglese sempre più richiesto per riqualificarsi nel lavoro». A Piacenza corsi di lingue anche per bimbi dai 3 anni in su

IlPiacenza è in caricamento