menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Micheli: «Piano Anas da 45 milioni per la Statale 45»

L'annuncio di Paola De Micheli, sottosegretario all'Economia: «Un piano di investimenti di Anas da 45 milioni per la messa in sicurezza e l'ammodernamento della statale 45 e una nuova norma che destina risorse anche alle strade provinciali danneggiate da alluvioni, in particolare in Val Nure»

«Un piano di investimenti di Anas da 45 milioni per la messa in sicurezza e l'ammodernamento della statale 45 e una nuova norma che destina risorse anche alle strade provinciali danneggiate da alluvioni, in particolare in Valnure»: l'annuncio arriva dal sottosegretario all'Economia Paola De Micheli, che precisa come entrambe i provvedimenti siano stati inseriti nella Legge di Stabilità, in fase di approvazione finale. Rientreranno nei piani di Anas a partire da gennaio, grazie alla norma di riprogrammazione inserita sempre nella Legge di Stabilità. Il primo stralcio di lavori da 6 milioni interesserà il tratto di strada statale nel comune di Marsaglia, con l'intervento sul ponte messo a dura prova dall'alluvione del settembre scorso. «Dopo una serie di incontri con il presidente di Anas Gianni Vittorio Armani – spiega Paola De Micheli - e il punto tecnico effettuato dal presidente dell'Unione dei Comuni della Val Trebbia Lodovico Albasi coi tecnici del compartimento regionale, posso confermare che il piano per la Statale 45 entrerà nella programmazione di gennaio, prevista dalla Legge di Stabilità. Da subito verranno finanziati i cantieri per la manutenzione straordinaria con i primi 6 milioni di stanziamento, per un totale di 45 milioni di intervento totale».


«Questo primo stralcio di lavori a Marsaglia – spiega il presidente dell'Unione Lodovico Albasi, che ha seguito il progetto dal punto di vista esecutivo - consentirà di rispondere alle esigenze più immediate di recupero dei danni dell'alluvione. Sempre coi tecnici di Anas stiamo lavorando al progetto di ammodernamento del tratto di Statale 45 compreso tra Cernusca e Rivergaro, con l'adeguamento e la messa in sicurezza sul tracciato già esistente».
«Sempre in Legge di Stabilità - aggiunge il sottosegretario Paola De Micheli – abbiamo approvato una nuova norma, grazie alla quale Anas potrà intervenire anche nelle zone alluvionate sulle strade provinciali, se collocate dentro al perimetro degli Stati di Emergenza. Un pezzo ulteriore della riforma nella gestione della fase post emergenza, annunciata proprio a Piacenza dal premier Matteo Renzi e che il Ministero dell'Economia sta realizzando insieme alla Protezione Civile». «Voglio ringraziare i nuovi vertici e i tecnici di Anas per la collaborazione – conclude Paola De Micheli – perchè queste due novità assicurano risorse per 45 milioni alla Valtrebbia, e una serie di interventi finanziati da Anas che programmerà la Provincia, destinati alle strade della Valnure danneggiate dall'alluvione. Si tratta di risultati di grande rilievo per il territorio piacentino che rispondono non solo ai problemi causati dall'alluvione di settembre, ma anche alle richieste degli amministratori locali e dei cittadini». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento