Dichiarazioni dei redditi, Isee, Redditi di cittadinanza: il Caf Cisl a disposizione per tutte le novità fiscali

Si attivano le procedure per la compilazione dei redditi ed i cittadini cominciano ad affollare Caf e Patronati per le necessarie incombenze fiscali e burocratiche che, com’è noto, diventano ogni anno più numerose e complesse

Barbara Romagnoli

Si attivano le procedure per la compilazione dei redditi ed i cittadini cominciano ad affollare Caf e Patronati per le necessarie incombenze fiscali e burocratiche che, com’è noto, diventano ogni anno più numerose e complesse. Il Caf Cisl di Piacenza ha però alle spalle una “macchina” ben registrata in grado di poter sostenere i contribuenti in ogni loro esigenza, grazie ad uno staff di specialisti di cui è responsabile la dottoressa Barbara Romagnoli alla quale abbiamo chiesto quali sono le novità in materia di dichiarazione dei redditi e come si sono attivati gli uffici per espletare le domande relative al reddito di cittadinanza o alle pensioni di cittadinanza.

«Da circa una ventina di giorni - precisa Barbara Romagnoli, responsabile del Caf Cisl di Piacenza - il flusso ai nostri uffici da parte di coloro che richiedono il reddito o la pensione di cittadinanza è costante. La grande affluenza dei primissimi giorni si è fatta regolare e si sta consolidando l’orientamento di rivolgersi proprio al Caf per questa pratica dato che sono loro, per lo più, a mettere a punto la documentazione necessaria per inoltrare la richiesta. In particolare sono già utilizzati per l’elaborazione dell’Isee, l’indicatore della situazione economica familiare, che quest’anno riveste una particolare importanza, perché utile per chiedere, oltre ad altre agevolazioni e benefici fiscali, anche reddito e pensione di cittadinanza.

Ci siamo attrezzati - ribadisce la Romagnoli - per poter rispondere alle richieste su appuntamento entro fine mese, in modo da trasmetterle in tempo utile per godere del beneficio dal mese di aprile». Diverse anche le novità sul fronte della dichiarazione dei redditi. «Il nostro Caf - ricorda la Romagnoli - è in grado di supportare i cittadini grazie ad un puntuale aggiornamento di tutte le novità in tema di fisco, per ottenere i bonus e le detrazioni che possono spettare. Le possibilità di benefici fiscali sono più numerose di quanto si creda ma vanno individuate».

Tra le novità, nel 2019, per i redditi 2018, torna la detrazione sugli abbonamenti al trasporto pubblico locale regionale e interregionale del 19%, fino a un massimo di 250 euro. Per quanto riguarda la casa, entrano in dichiarazione il bonus verde (detrazione 36% fino a un massimo di 5.000 euro) e la detrazione del 19% sui premi per assicurazioni aventi per oggetto il rischio di eventi calamitosi stipulati a partire dal 1 gennaio 2018. Aumenta da 717 a 786 euro l’importo massimo detraibile per le spese d’istruzione, si potranno risparmiare fino a 149 euro sulle spese per le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie (dall’asilo alle superiori). Per gli studenti con diagnosi di DSA (disturbo specifico dell’apprendimento) è prevista una detrazione di importo pari al 19% delle spese sostenute nel 2018 per l’acquisto di strumenti utili all’apprendimento fino al completamento della scuola secondaria di secondo grado.

Il nuovo 730- continua ancora la responsabile del Cad Cisl di Piacenza- premia la generosità: si potrà detrarre un importo pari al 30% degli oneri sostenuti per le erogazioni liberali in denaro o in natura a favore degli enti del terzo settore non commerciali, per un importo complessivo non superiore a 30.000 euro, elevato al 35% se a favore di organizzazioni di volontariato.

Il numero verde telefonico 800 800 730 - ricorda la Romagnoli - è già attivo per prenotare gratuitamente il proprio appuntamento nella sede Caf cisl preferita.  Attraverso l'indirizzo internet www.cafcisl.it l’utente potrà pure scegliere la sede Caf Cisl più vicina a casa: la procedura di prenotazione online prevede 4 soli semplici passaggi e fornisce un appuntamento con orario a scelta. E’ possibile infine fissare la propria consulenza anche rivolgendosi al numero diretto tel. 0523.464700 che potrà indicare un sede Caf in città o in provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi inoltre i servizi offerti: Compilazione modello 730, modello REDDITI/UNICO, RED, ICRIC, compilazione F24 IMU e TASI, pratiche di ricorsi, istanze di rimborso, dichiarazioni integrative. Informazioni fiscali Dichiarazione ISE (Indicatore Situazione Economica) Domanda di contributo per l'affitto e assegnazione alloggi. Servizio SUCCESSIONI, servizio LOCAZIONI, servizio COLF E BADANTI.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento