rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Economia Vigolzone

Disagi nel recapito delle fatture di Iren, come richiedere le bollette

Attivi tutti i canali di contatto per richiedere copia delle bollette non ancora recapitate

Il Gruppo Iren comunica che - a seguito dei disservizi riscontrati per il tardivo e mancato recapito di bollette e documenti nei comuni di Vigolzone, San Giorgio, Podenzano e Agazzano - si è già intervenuti presso il servizio postale incaricato della consegna segnalando i casi e riservandosi ogni opportuna azione nei confronti dei fornitori. Si legge in una nota del gruppo. 

In merito alla situazione relativa agli avvisi di pagamento Tari, il numero verde Iren 800.922.932 (lunedì-giovedì 8:30-13:00, venerdì 8:30-12:30) è a disposizione dei cittadini per rispondere a tutte le informazioni sulla fattura e alla richiesta di trasmissione di una copia (tramite mail, fax oppure consegna della medesima presso l’Urp del Comune dove sarà possibile ritirarla dal giorno seguente). Infine si comunica che, per agevolare i cittadini, la data di scadenza delle fatture è stata posticipata al 30/4/2017.

Si ricorda anche che gli avvisi di pagamento ordinari relativi al conguaglio delle annualità Tares 2013 e Tari 2014 e 2015 scadono il 18/4/2017 e devono essere pagati utilizzando il Modello F24 allegato alla bolletta. Per quanto riguarda le fatture su altri servizi (acqua, luce e gas) è possibile contattare il numero verde 800.882.277 (lunedì-venerdì 8 -18 e sabato 8 - 13) per avere tutte le informazioni necessarie e richiederne la trasmissione di una copia della fattura e lo spostamento dei termini di pagamento. Per tutti i servizi del gruppo, in ogni caso, tramite la app “ClickIren” scaricabile sullo smartphone, è possibile visionare subito le fatture, oltre ad avere accesso alle complete informazioni sulla singola posizione della fornitura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disagi nel recapito delle fatture di Iren, come richiedere le bollette

IlPiacenza è in caricamento