Diventare pizzaiolo, in cattedra i docenti della Nazionale italiana pizzaioli

Aperte le iscrizioni al corso di IscomEr (Unione Commercianti) e Accademia del gusto: 50 ore teorico/pratiche + 100 ore di stage in pizzeria, dal 7 gennaio 2019

Non immagini che possa essere il lavoro dei tuoi sogni, ma quando incontri un pizzaiolo che sa fare davvero bene il suo mestiere capisci che la passione, tanto studio e la determinazione possono regalare grandi soddisfazioni professionali e intense emozioni al palato dei suoi clienti. La pizza non è un semplice disco di pasta farcito e cotto in un forno, ma è lo studio delle farine, le tecniche d’impasto, la conoscenza degli ingredienti, la voglia di sperimentare e mettersi in gioco continuamente. E la differenza si vede subito e si gusta soprattutto. Per questo Iscomer Piacenza e Accademia del Gusto, enti di formazione di Unione Commercianti, a partire dal 7 gennaio 2019, propongono il corso “Professione pizzaiolo”: 50 ore teorico/pratiche e 100 ore di stage in pizzerie selezionate. Si tratta della seconda edizione, dopo quella ben riuscita dell’ottobre scorso, in seguito alla quale alcuni partecipanti hanno trovato lavoro in pizzerie del territorio. Il corso è adatto a chi vuole reinventarsi nel mondo del lavoro, a chi sta meditando di aprire un’attività in proprio e a chi, operando già nel settore, vuole fare un corso di aggiornamento. I partecipanti saranno seguiti dai docenti della Nip, Nazionale Italiana Pizzaioli, una realtà di grande prestigio, in prima linea nella formazione dei professionisti della ristorazione e dei pizzaioli in particolare.

Per informazioni visitare il sito o contattate Iscomer:  www.accademiadelgusto.pc.it/; tel .0523.46.28.73, email iscomerpc@unionecommerciantipc.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento