rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Economia

Fatturazione del servizio idrico integrato: pagamenti più dilazionati per ridurre la pressione finanziaria su famiglie e imprese

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Raccogliendo le sollecitazioni di diverse parti sociali, volte ad individuare strumenti in grado di attenuare la pressione finanziaria sulle famiglie e sulle imprese, IREN Acqua Gas ha ritenuto opportuno di contribuire a facilitare il pagamento delle proprie fatture del servizio idrico integrato nella provincia di Piacenza, frazionando il pagamento in tre rate annue, rispetto alle due precedenti.

Considerato il perdurare di uno scenario economico debole e, con esso, il crescente numero di rateizzazioni richieste dai Clienti, IREN Acqua Gas ritiene che l’addebito dei consumi idrici suddiviso non più in due fatture, ma in tre fatture per ogni anno costituisca una forma di rateizzazione diffusa che possa consentire a famiglie e imprese di affrontare meglio il pagamento del servizio.

La modifica di periodicità di fatturazione si svilupperà progressivamente su tutti i Comuni dell’ambito piacentino a partire dal mese di maggio e sarà illustrata ai Clienti anche attraverso un avviso in fattura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatturazione del servizio idrico integrato: pagamenti più dilazionati per ridurre la pressione finanziaria su famiglie e imprese

IlPiacenza è in caricamento