Fondi, come accedere? Torna “fare impresa con l’Europa”

L’organizzatore Zullo, europarlamentare M5S: “I fondi rappresentano un’ottima opportunità di sviluppo, un diritto che va esercitato”. I due incontri questo venerdì ad Argenta, sabato a Piacenza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Riparte dall’Emilia Romagna il tour “Fare Impresa con L’Europa” organizzato dall’eurodeputato EFDD / M5S Marco Zullo e dedicato a tutte le PMI del territorio. Due gli incontri, ad ingresso libero: si parte questo venerdì 15 febbraio, dalle 20.30 in Piazza Guglielmo Margoni ad Argenta, mentre sabato 16 ci si sposta a Piacenza, dalle 15.30 in Viale del Commercio. La ragione che ha dato vita a tale incontri nasce dalla consapevolezza della realtà lavorativa di oggi: le imprese, soprattutto le medio-piccole, hanno bisogno di supporti economici per pianificare le azioni di crescita. In questo senso, l’Unione Europea predispone politiche di incentivazione allo sviluppo delle imprese, supportate da finanziamenti importanti. Proprio per questo, sono stati ideati degli incontri sul territorio per informare tutte PMI sul corretto iter da seguire per ottenere liquidità dai fondi europei e pianificare azioni concrete di sviluppo. L’organizzatore Zullo, parte della Commissione europea per il mercato interno e la protezione dei consumatori, afferma : “Il nostro scopo è quello di rendere consapevoli tutti i potenziali fruitori dei fondi europei sulle misure esistenti su cosa finanziano e come vi si può accedere, attraverso metodi e processi che permettono, in primis, di capire come reperire i bandi di proprio interesse e, aspetto fondamentale, sapere come partecipare per beneficiarne. E’ ormai noto e risaputo – prosegue l’eurodeputato - che le classifiche sull’utilizzo dei fondi europei siano abbastanza impietose nei confronti dell’Italia rispetto agli altri Paesi membri che ne accedono attraverso i propri progetti, ma questi rappresentano un’ottima opportunità di sviluppo e, soprattutto per i giovani, sono un diritto che va esercitato”. Una possibilità da non perdere per le imprese, startup e non, considerato che tutti gli incontri, oltre ad essere ad ingresso gratuito, daranno la possibilità di conoscere e confrontarsi con professionisti del settore.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento