Formazione per giovani e donne: al via sette corsi per entrare nel mondo del lavoro

I percorsi riguardano diverse qualifiche di specializzazione. L'assessore Paparo: “Un'opportunità rivolta alle categorie che più stanno soffrendo la crisi economica”

Sette percorsi di formazione riservati ai giovani e alle donne. E' questo il nuovo progetto approvato nei giorni scorsi dalla Provincia e finanziato con risorse, pari a 302mila euro, del Fondo Sociale Europeo.  I percorsi di formazione superiore saranno realizzati da enti di formazione professionale accreditati, in collaborazione con le imprese del territorio, e si rivolgono ai giovani disoccupati-inoccupati fino a 25 anni se diplomati, fino a 29 se laureati e alle donne.  “L’obiettivo dei corsi approvati - sottolinea  l’assessore provinciale a Politiche del lavoro, sistema scolastico e della formazione Andrea Paparo - è quello di potenziare le competenze professionali e tecniche delle persone  - in particolar  modo dei giovani - per favorire il loro ingresso nel mercato del lavoro attraverso l’acquisizione di ulteriori nuove competenze rispetto al percorso di studi già svolto. Abbiamo cercato di concentrare le attività verso coloro che soffrono maggiormente dell’attuale crisi economica, in particolare i giovani e le donne investendo sul capitale umano con riferimento a professioni innovative legate alle potenzialità offerte dalle nuove tecnologie”. I percorsi, che si integrano con l'offerta formativa superiore approvata recentemente dalla Regione Emilia-Romagna, sono tutti strettamente collegati con il mondo del lavoro e riguardano diverse  qualifiche di approfondimento e specializzazione: tecnico esperto nella gestione dei servizi, tecnico contabile, tecnico nella gestione e sviluppo delle risorse umane, disegnatore meccanico, tecnico del verde e tecnico di cantiere edile. I corsi hanno una durata complessiva di 300 ore e  prevedono 100-120 ore di stage in azienda e il rilascio di una qualifica professionale attraverso un esame finale. “Le attività - spiega ancora l' assessore Paparo  - sono coerenti con le esigenze del territorio e con le professionalità richieste dal contesto economico locale e sono finalizzate a qualificare i giovani e le donne agevolandone l'inserimento nel mercato del lavoro”. I corsi approvati sono visualizzabili nel sito della Provincia di Piacenza all'indirizzo https://formazione.provincia.pc.it e saranno avviati entro dicembre 2012.  Per informazioni riguardanti le iscrizioni ci si potrà rivolgere direttamente agli enti titolari dei progetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento