"From North Italy": a 13 aziende l'opportunità di fare business in Algeria

Un'opportunità concreta per fare business in Algeria: è questa la mission di "From North Italy", il consorzio nato nel 2007 su iniziativa di otto imprese aderenti a Confapi Piacenza

"Lavoriamo per dare alle imprese associate a Nord Ovest Imprese un’opportunità concreta di fare business in Algeria” così Leonardo Canavero , Vice Presidente di Confapi Piacenza, sintetizza la mission del Consorzio From North Italy, del quale è Responsabile Operativo.

Il Consorzio, nato nel 2007 su iniziativa di otto imprese aderenti a Confapi Piacenza, vedrà entro fine anno la partecipazione di tredici aziende. In questi primi due anni di attività sono stati raggiunti importanti sviluppi, che hanno portato, dapprima, all’accreditamento da parte del Ministero degli Interni algerino e, poi, dal 2008 all’apertura di una sede di rappresentanza a disposizione di tutte le aziende che intendano, in modo concreto e strutturato, avvicinarsi al mercato algerino.

“Mercato” - come sottolinea Denise Venturati, Consigliere di Confapi Piacenza con delega all’Internazionalizzazione – “caratterizzato dai tratti distintivi della cultura araba, con ovvie differenze in termini di approccio e relazioni con i clienti, rappresentati generalmente, in Algeria, da grandi aziende, da organismi statali o militari, capaci di garantire grandi commesse solo se si è in grado di approcciare nel modo corretto verso i rappresentanti del livello decisionale”. 

Ed allora: “Bando al pressapochismo - conferma Leonardo Canavero -, in Algeria non ci si può andare tanto per provare una nuova esperienza, si sprecherebbero tempo e risorse economiche. E’ fondamentale capire, prima di partire, se il proprio prodotto o servizio può essere considerato interessante su questo mercato ed essere guidati per mano da professionisti ed esperti locali”.

“Non si può dimenticare infatti - continua Denise Venturati - che al mercato algerino, caratterizzato da una forte presenza di liquidità e da una scarsa, per ora, presenza imprenditoriale locale, guardano tutti i produttori dei principali Paesi europei (Francia e Spagna in testa) ma anche i cinesi, ovviamente disposti a forti investimenti e molte volte più abituati dei piccoli e medi imprenditori italiani a competere sui mercati internazionali”.

Questo gap di esperienza e di conoscenza, il Consorzio From North Italy, ha voluto colmarlo dotandosi in forma stabile, di un responsabile marketing Mr. Rachid Mesbah e di un consulente giuridico, Mr Achour Bouraine, che sono stati in Italia dal 15 al 20 ottobre, per effettuare visite guidate presso le aziende piacentine che ne hanno fatto richiesta, al fine di valutare le produzioni e concordare eventuali azioni ed iniziative di penetrazione commerciale in Algeria.

“Ci sono grandi opportunità per le vostre aziende nel nostro Paese” ha dichiarato Mr. Bouraine, “soprattutto perché in Algeria tutti guardano con grande interesse e favore alle imprese italiane. Sarà però fondamentale in futuro essere pronti a realizzare serie partnership con imprenditori locali, che necessitano di due componenti ritenute essenziali e richieste in particolare agli imprenditori italiani: progettualità industriale e competenza gestionale da fornire ai manager algerini, in fase di start up e di consolidamento.”

Questo il messaggio lanciato a tutte le imprese piacentine e di Nord Ovest Imprese: agli imprenditori associati il compito di raccoglierlo.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento