Il Consorzio salumi Dop piacentini ad Eicma 2017

Il Consorzio salumi Dop piacentini ha partecipato ad Eicma 2017, il Salone internazionale del ciclo e motociclo

Il Consorzio salumi Dop piacentini ha partecipato ad Eicma 2017, il Salone internazionale del ciclo e motociclo, giunto alla sua 75/ma edizione che si svolge alla Fiera di Milano, dal 9 al 12 novembre. La rassegna, che è contraddistinta da nuovi record di presenza (+14% di espositori e un +57% di biglietti prenotati), presenta quest’anno 150 anteprime mondiali da aziende provenienti da 40 Paesi. In questa kermesse straordinaria, era presente anche il Consorzio salumi Dop piacentini che, per l’occasione, ha proposto in degustazione coppa, pancetta e salame Dop (accompagnati dei vini del Poggiarello)ad un parterre veramente internazionale. Il Consorzio (presente con Roberto Belli e la segretaria Lorella Ferrari) ha allestito un punto presso il grande stand di “Tucano Urbano” (di cui è amministratore delegato il piacentino Diego Sgorbati), presso una vera e propria piazza del mercato. Tutta la linea di abbigliamento e accessori è infatti esposta su cinque cargo bike personalizzate per l’occasione. Tucano Urbano presenta allo stand I 53 del padiglione 9, tutte le soluzioni più pratiche e ingegnose pensate per non rinunciare mai alle due ruote. Compreso uno sfizioso panino con i salumi piacentini, apprezzato dal numerosissimo pubblico dei mass media di tutto il mondo nella due giorni a loro riservata presso Eicma. Una pubblicità straordinaria per i nostri sapori Dop.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento