menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nodo idraulico di Soarza inserito tra le priorità del piano “Manutenzione Italia” presentato al Governo

Parole concrete di sostegno all'opera anti-esondazione piacentina da parte del presidente della regione Stefano Bonaccini

Nel corso della presentazione nazionale del piano di “Manutenzione Italia: azioni per una Italia Sicura” di ANBI presentato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri al Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti, al responsabile dell’Unità di Missione del Governo Mauro Grassi anche il presidente della Conferenza Stato Regioni e della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini ha confermato tra le priorità per la messa in sicurezza dei territori della nostra regione i progetti presentati da alcuni Consorzi di Bonifica dell’Emilia Romagna: Parma, Piacenza e Modena. Per  il territorio di Piacenza si tratta di un progetto ideato 
dal Consorzio di Bonifica di Piacenza - esecutivo e immediatamente "cantierabile" - per la realizzazione del nuovo impianto idrovoro di Soarza. Oltre a quest'opera il progetto prevede anche la sistemazione dell'intero bacino delle acque basse per un importo complessivo di 7,6 milioni di euro. L'opera idraulica garantirebbe in questo modo una estesa sicurezza ad un'area ampia di 7.141 ettari di territorio, comprendente Castelvetro e Monticelli: aree densamente abitate con 11.527 abitanti, opifici produttivi e imprese agricole. Particolarmente soddisfatto dell'apprezzamento rivolto al progetto è stato il presidente del Consorzio di Bonifica di Piacenza Fausto Zermani intervenuto all'incontro romano" : "Credo che sia stata compresa la necessità di quest' opera e della sua complessa valenza strutturale per le comunità che andrebbe a mettere in sicurezza. Ho apprezzato molto le parole del presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini oltre a quelle del Governo e di ANBI. Agire in prevenzione è fondamentale. Il Consorzio ha fatto davvero un buon lavoro di progettazione, ora ci auguriamo che i fondi possano arrivare per essere subito impiegati nell'opera di difesa".

PastedGraphic-4-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Controllo del territorio e Covid, più pattuglie in strada

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento