Imu-Tasi: presso Confedilizia assistenza e consulenza per i pagamenti entro il 16 dicembre

Venerdì 16 dicembre scadrà il termine per il versamento della seconda rata, a saldo, dell’Imu e della Tasi relative all’anno 2016

Venerdì 16 dicembre scadrà il termine per il versamento della seconda rata, a saldo, dell’IMU e della TASI relative all’anno 2016. Lo ricorda la Confedilizia di Piacenza, precisando che, sia per l’una sia per l’altra imposta, il versamento della prima rata (50%) andava effettuato (entro il 16 giugno scorso) sulla base delle aliquote e delle detrazioni valide per il 2015, mentre il versamento della rata a saldo di quanto dovuto per l'intero 2016 – da effettuarsi entro il 16 dicembre prossimo – va eseguito, a conguaglio, sulla base delle delibere comunali pubblicate sull’apposito sito delle Finanze alla data del 28 ottobre. In caso di mancata pubblicazione entro il termine anzidetto, si applicano, anche in sede di versamento del saldo, aliquote e detrazioni valide per il 2015. La principale novità di quest’anno – segnala la Confedilizia di Piacenza – riguarda gli immobili locati con contratti a “canone concordato”: gli stessi infatti (indipendentemente dal Comune ove sono ubicati e indipendentemente dal fatto che il conduttore abbia o meno portato la residenza nell'immobile locato) godono dall’1.1.’16 di una riduzione di imposta, stabilita dalla legge, pari al 25%, qualunque sia l'aliquota stabilita dal Comune per tali immobili. I contribuenti che in occasione del versamento della prima rata non erano a conoscenza di tale normativa – oppure che abbiano deciso di eseguire il pagamento dell’acconto sulla base delle sole regole valide nel 2015 – potranno adesso, in sede di saldo, godere della riduzione in questione, effettuando i relativi conteggi. Presso la sede dell'Associazione Proprietari Casa-Confedilizia di Piacenza (Piazzetta della Prefettura, tel. 0523.327273 – fax 0523.309214. Uffici aperti tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00, lunedì, mercoledì e venerdì anche dalle 16.00 alle 18.00; e-mail: info@confediliziapiacenza.it; sito Internet: www.confediliziapiacenza.it) è istituito un servizio di assistenza e consulenza per il pagamento sia dell’IMU sia della TASI. In particolare, gli uffici dell’Associazione forniranno informazioni su aliquote e detrazioni decise dai Comuni, effettueranno il calcolo delle imposte dovute attraverso il programma informatico della Confedilizia, daranno supporto nella compilazione di bollettini e modelli di versamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento