In arrivo l’intesa con Abi e Confidi per l’accesso al credito alle imprese: pronti i primi 10 milioni

Dopo il varo da parte della Giunta regionale di un pacchetto da 45 milioni per welfare e imprese annunciato ieri dal presidente Bonaccini, oggi in viale Aldo Moro avviato il percorso per stabilire le modalità di intervento

Vincenzo Colla

 “Un rapido passo in avanti per assicurare il credito alle imprese dell’Emilia-Romagna. Abbiamo già oggi aperto il percorso per utilizzare in tempi brevissimi il pacchetto di 10 milioni di euro, derivante direttamente dal bilancio 2020 della Regione, destinato all’intero sistema produttivo emiliano-romagnole, a partire dalle Pmi, per accedere al credito a zero interessi”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro, Vincenzo Colla, che questa mattina a Bologna, insieme al direttore generale del Lavoro e impresa della Regione, Morena Diazzi, ha avuto un incontro, in videoconferenza, con i rappresentanti del sistema Confidi, dell’Abi regionale e di diversi istituti bancari. Con l’assessore Colla anche Andrea Corsini, assessore al Turismo e Commercio.

La misura per finanziare gli investimenti del sistema produttivo dell’Emilia-Romagna, arriva a poche ore dal varo da parte della Giunta regionale di un pacchetto di oltre 45 milioni di euro per famiglie e imprese, annunciato ieri dal presidente Stefano Bonaccini. Risorse necessarie a fronteggiare le conseguenze derivate dall’emergenza Coronavirus: 15 milioni di fondi straordinari dal bilancio regionale e oltre 30 di contributi, sempre regionali, liquidati in anticipo rispetto a scadenze fissate nei prossimi mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo raccolto la disponibilità del sistema creditizio– ha aggiunto l’assessore Colla- a definire le modalità per la concessione di prestiti rimborsabili a tasso zero. Nei prossimi giorni metteremo a punto questa misura indispensabile per dare una prima iniezione di liquidità al nostro sistema delle imprese. In particolare, offriremo un sostegno alle esigenze finanziarie di cassa, offrendo un fondo per l’abbattimento dei tassi da massimizzare in leva con l’intervento degli istituti bancari e dei fondi di garanzia dei Confidi e regionali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

  • Ferriere, il nuovo sindaco è Carlotta Oppizzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento