Iren porta la creatività e la sostenibilità a scuola: si chiude la 17esima edizione di "Rifiutando"

Oltre mille studenti coinvolti dalla XVIII edizione di Rifiutando. Giovedì 26 maggio al Politeama uno spettacolo di Manicomics Teatro chiuderà il laboratorio

​Rifiutando, il progetto con cui Iren coinvolge, sotto un'unica idea tematica, tutte le scuole di ogni ordine e grado di Piacenza e Provincia, compie diciotto anni e giovedì 26 maggio alle ore 9.30 avrà il suo momento finale presso il Cinema-Teatro Politeama. La manifestazione coinvolgerà più di 1.000 ragazzi che hanno partecipato al progetto promosso da Iren e realizzato insieme a Manicomics Teatro, con la collaborazione della cooperativa Mele Verdi. Il teatro è il trait d’union, il mezzo, per sviluppare la creatività degli studenti e il loro interesse alla sostenibilità. Ogni anno vengono messi in campo nuovi stimoli artistici e multimediali affinché l’Educazione Ambientale sia un gioco al contempo divertentissimo e serissimo, in cui tutti possono trovare le proprie specifiche motivazioni e riscoprire le proprie capacità da mettere in comune con i compagni di scuola, la famiglia, gli amici. L’edizione di quest’anno si è concentrata sul viaggio, sulla televisione e sull’enigmistica. La televisione ci accompagna con i suoi programmi, gli slogan, le canzoni, le pubblicità; ci rilassa, ci inquieta, ci mette alla prova con i quiz, ci inebetisce, e la sua potenza è innegabile. “I viaggi dei fratelli RUDOlf” è stata la “trasmissione”, lo “spettacolo d’aula” della durata di 3 ore in cui gli studenti hanno potuto riflettere sui temi ambientali attraverso giochi e quiz. Diversi i percorsi e gli obiettivi per ogni grado di scuola: le Primarie hanno costruito oggetti da viaggio creativi e eco-sostenibili, le Secondarie di Primo e Secondo Grado hanno creato giochi enigmistici sulla sostenibilità; il tutto grazie agli stimoli e con il supporto degli attori di Manicomics Teatro e la collaborazione della cooperativa sociale Mele Verdi. E’ proseguito il percorso di laboratorio con bambini e ragazzi dagli 8 ai 15 anni dell’associazione “Oltre l’Autismo”. Manicomics Teatro ha condotto un lavoro di scoperta dei materiali attraverso il teatro e giochi di luci ed ombre: un contatto intimo ed educativo con il mondo degli oggetti e delle materie che normalmente si gettano via. Tutto il lavoro verrà condiviso al Cinema-Teatro Politeama di Piacenza giovedì 26 Maggio 2016 per il momento finale di Rifiutando 2015-2016 e nell’occasione verrà rappresentato dagli attori Manicomics, con la collaborazione di Sara Vivona e Graziella Trecordi, lo spettacolo “Salgari e i Fratelli Lumière: pionieri della sostenibilità” che sarà lo spunto per la prossima edizione. Cinquantaquattro le classi coinvolte: Istituto Tecnico Tecnologico “Mattei” di Fiorenzuola d’Arda, Istituto Tecnico Agrario “Raineri” e Liceo Scientifico “Respighi” di Piacenza;  le Scuole Secondarie di Primo Grado di Carpaneto, Gossolengo, Podenzano, Pontenure, San Giorgio, Vigolzone  quindi “Calvino” di Piacenza; le Scuole Primarie di Caorso, Castel San Giovanni, Gragnano Trebbiense, San Polo di Podenzano e “Due Giugno”, “Pezzani”, “XXV Aprile”, “Vittorino da Feltre”, di Piacenza; infine con i ragazzi dell’associazione “Oltre l’Autismo”. Parallelamente continua la collaborazione tra Iren e Biblioteca Passerini-Landi di Piacenza per la realizzazione del PesaLibro. Infatti agli studenti delle 54 classi che hanno aderito al progetto è stato chiesto di presentarsi al Cinema-Teatro Politeama con un simbolico biglietto d’ingresso: un libro. Tutti i volumi raccolti sono stati poi consegnati da Iren alla Biblioteca per arricchire lo scambio del PesaLibro dal 26 Maggio all’11 Giugno 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento