rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Economia

Jobs Act, il Cna organizza un convegno di approfondimento sulla riforma

"Jobs Act. Come cambia il mercato del lavoro" è il titolo del convegno che vedrà alternarsi al tavolo dei relatori avvocati, docenti di diritto del lavoro e giuslavoristi

La recente riforma del mercato del lavoro, varata nei mesi scorsi dal Governo Renzi con la legge delega del cosiddetto Jobs Act, ha dato vita ad uno scenario innovativo ma anche complesso del mercato del lavoro. Tanti aspetti, non sempre di facile interpretazione e applicazione, che coinvolgono da vicino sia i lavoratori dipendenti, sia gli imprenditori.

Proprio per questo, per cercare di analizzare e di approfondire le tante novità introdotte dalla legge delega voluta dal Governo, Cna Piacenza ha deciso di organizzare un convegno in programma giovedì 1 ottobre alle 15 alla sala Piana della sede piacentina dell’università Cattolica del Sacro Cuore (in via Emilia Parmense, 84).

"Jobs Act. Come cambia il mercato del lavoro" è il titolo del convegno che vedrà alternarsi al tavolo dei relatori - dopo i saluti introduttivi del presidente provinciale di Cna, Dario Costantini, e del direttore della sede piacentina dell’università Cattolica, Mauro Balordi - avvocati, docenti di diritto del lavoro e giuslavoristi.

La prima relazione sarà quella di Eufranio Massi, esperto di diritto del lavoro, che parlerà di "Esonero contributivo della legge stabilità quale incentivo alle assunzioni". Seguirà l’intervento del giuslavorista Enrico Fornasari che presenterà una relazione sul tema "Lineamenti del contratto a tutele crescenti e nuova disciplina dei licenziamenti individuali", Pier Antonio Varesi, docente di Diritto del lavoro alla Cattolica, parlerà delle "Tutele mercato del lavoro". Il convegno sarà coordinato dal direttore di Cna Piacenza, Enrica Gambazza.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile contattare la Segreteria di Cna Piacenza: 0523.572211. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jobs Act, il Cna organizza un convegno di approfondimento sulla riforma

IlPiacenza è in caricamento