menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’azienda Pisaroni di Villanova alla conquista del Giappone

Dalle coltivazioni delle materie prime nei campi dell'Azienda Agricola Pisaroni di Soarza di Villanova sull'Arda alla conquista del Giappone con le ricette della tradizione piacentina

Dalle coltivazioni delle materie prime nei campi dell'Azienda Agricola Pisaroni di Soarza di Villanova sull'Arda alla conquista del Giappone con le ricette della tradizione piacentina sulle quali si basa la produzione di salse e sottolio di verdure e nettari e confetture di frutta. In questi giorni Bruno ed Emanuele Pisaroni, i titolari dell'Azienda Agricola “Pizzavacca” sono impegnati ad Osaka in Giappone al festival Italiano organizzato dai presso la sede principale dei Grandi Magazzini Hankyu Umeda. Ospiti personali del sig. Hunkyu, che dal 2013 propone nell'omonima catena di grandi magazzini, quest'anno tra le eccellenze made in Italy che ha scelto di presentare in occasione del consueto appuntamento annuale con le produzioni d'eccellenza italiane, ci sono i prodotti targati Cascina Piazzavacca a Soarza.

Riferisce Emanuele Pisaroni: "In una soleggiata giornata del  maggio del 2013 lo abbiamo accolto, insieme alla figlia,  presentando loro l'azienda, le coltivazioni ed illustrando  i processi alla base delle nostre lavorazioni. Abbiamo preparato per loro un semplice buffet, come l'accoglienza piacentina ci ha sempre insegnato e come cerchiamo di fare con tutti i nostri ospiti; non potevamo certo immaginare si trattasse di una realtà così importante. Il Sig. Hunkyu sembrava stupito e così la figlia nel constatare coi propri occhi  che tutto quello che avevano riferito loro di questa piccola azienda, nel cuore della Pianura Padana era effettivamente vero.

La gestione familiare, la coltivazione nei campi e nei frutteti delle materie prime e la filiera brevissima dei prodotti, trasformati in maniera semplice, genuina e naturale, senza l'impiego di nessun tipo di conservante ne additivo". Conclude Emanuele ricordando che a fine giornata, con una semplice stretta di mano, è stato disposto che l'intera produzione annuale di passata di pomodoro della Cascina Pizzavacca del 2013, sarebbe stata consegnata in Giappone, ancor prima di essere prodotta. Da allora è stato un crescendo...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento