L'imprenditoria piacentina a sostegno della salute della donna

Grande successo per la "Cena di solidarietà" organizzata nella serata dell'8 marzo dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile

Grande successo per la "Cena di solidarietà" organizzata nella serata dell' 8 marzo dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile, costituito in Camera di Commercio.  Numerose le imprenditrici e gli imprenditori piacentini presenti, oltre a rappresentanti delle varie associazioni di categoria, per raccogliere fondi da destinare al progetto di umanizzazione pittorica del Centro Salute Donna di Piacenza, promosso dalla Cooperativa Armonia e curato dalla celebre designer Sally Galotti.

Grazie all’iniziativa del Comitato e alla collaborazione con Armonia, è stato infatti possibile destinare più di 2.800 euro all’ambizioso progetto, fornendo un aiuto concreto alla struttura piacentina ed al prezioso lavoro svolto quotidianamente al servizio delle donne. In particolare i fondi raccolti nella serata saranno impiegati per l’acquisto degli arredi della sala relax, destinata ad accogliere le donne che devono sottoporsi allo screening o attendere l’esito di esami maggiormente invasivi. Molto apprezzato - si legge in una nota  - anche il gesto dell’associazione Fioristi Piacentini che ha curato l’allestimento dei tavoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento