Lavoratori stagionali stranieri, fissate le quote massime

Fissate l'altro ieri le quote massime di lavoratori stagionali extraeuropei che potranno entrare regolarmente nel territorio italiano. Il ministro Maroni: potrebbe essere l’unico a consentire flussi d’ingresso regolari di cittadini extra UE nel 2009. Regolari in 80 mila

Saranno 80 mila i lavoratori stagionali extra UE che potranno entrare regolarmente nel nostro Paese per l'anno in corso. Lo ha stabilito il DPCM, Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri siglato l'altro ieri a Roma. Il decreto, secondo il ministro dell'Interno Maroni, potrebbe essere  l’unico a consentire flussi d’ingresso regolari di cittadini extra UE nel 2009.
  Saranno 80 mila i lavoratori extra UE ammessi nel 2009  

Nei prossimi giorni, il provvedimento verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale. La quota riguarda:

a) I lavoratori subordinati stagionali non comunitari di Serbia, Montenegro, Bosnia- Herzegovina, ex Repubblica Yugoslava di Macedonia, Croazia, India, Pakistan, Bangladesh, Sri Lanka e Ucraina.
b) I lavoratori subordinati stagionali non comunitari dei seguenti Paesi che hanno sottoscritto o stanno per sottoscrivere accordi di cooperazione in materia migratoria: Tunisia, Albania, Marocco, Mòldavia ed Egitto.
c) I cittadini stranieri non comunitari titolari di permesso di soggiorno per Lavoro subordinato stagionale negli anni 2006, 2007 o 2008.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento