Lavoro domestico, Assindatcolf: «Mercoledì 10 luglio ultimo giorno per contributi colf, badanti e baby sitter»

Comunicato l’ultimo giorno utile per procedere al versamento dei contributi Inps e Cassacolf relativi al trimestre aprile-giugno 2019

«Scadenza in arrivo per le famiglie che hanno alle proprie dipendenze colf, badanti e baby sitter: mercoledì 10 luglio è, infatti, l’ultimo giorno utile per procedere al versamento dei contributi Inps e Cassacolf relativi al trimestre aprile-giugno 2019». È quanto comunica Assindatcolf, Associazione dei datori di lavoro domestico aderente a Confedilizia. 

«Attenzione, però – precisa Assindatcolf - a conservare sempre una copia del pagamento che potrà servire in sede di dichiarazione dei redditi. Chiunque abbia alle proprie dipendenze un collaboratore domestico potrà, infatti, portare in deduzione i contributi versati all’Inps per le attività di colf, badanti e baby sitter ma solo per un massimo di 1549,37 euro relativamente alla quota a carico del datore. Quanto al ‘capitolo’ detrazioni: solo chi si affida alle cure di una badante ed ha un reddito che non supera i 40 mila euro annui potrà godere della parziale detrazione, per un massimo di 399 euro, del costo sostenuto per il pagamento dello stipendio. Infine – conclude Assindatcolf – ricordiamo a tutti i datori di lavoro domestico che è un obbligo contrattuale rilasciare ai propri dipendenti, colf, badanti e baby sitter l’attestazione delle somme percepite durante l’anno, un documento che potrà servire ai lavoratori per presentare la propria dichiarazione dei redditi quando titolari di un reddito superiore agli 8 mila euro annui».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per maggiori informazioni e per ricevere la necessaria assistenza in merito è possibile rivolgersi alla locale Sezione di Assindatcolf, presso la sede dell'Associazione Proprietari Casa-Confedilizia, sita in Piacenza, Via del Tempio n. 27-29 (Piazza della Prefettura). Uffici aperti tutti i giorni dalle 9 alle 12, lunedì, mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 18 (telefono 0523.327273 – fax 0523.309214); e-mail: assindatcolf@confediliziapiacenza.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento