Le aziende di Confagricoltura Piacenza fanno squadra a "Emilia.Eat"

Agriturist, Anga e Patronato Enapa: tutti insieme per un weekend di degustazioni, show cooking e utili info

Confagricoltura Piacenza sarà presente a Emilia.Eat in programma questo weekend e accoglierà il pubblico in un’ampia area con show cooking, degustazioni di cibi e di vini per un percorso sensoriale che porterà a conoscere meglio le aziende associate.

Azienda Agrituristica Battibue, Boschi Celati, Arte Contadina: questi alcuni degli agriturismi di Agriturist Piacenza che troverete allo stand insieme a Civardi-Racemus e La Rondanina presenti in duplice veste di aziende sia agrituristiche che vitivinicole. Presenti anche il Gallettificio Val Tidone e l’azienda Vitivinicola Tenuta Pernice. Altre realtà associate a Confagricoltura Piacenza, come Cascina Pizzavacca di Pisaroni e l’azienda Raffaele Tammaro, produttrice locale di olio extravergine, esporranno le loro eccellenze. Molte leccornie come: giardiniere, salse di pomodoro, sott’oli, torte di patate e snack di mais saranno direttamente acquistabili. Sabato pomeriggio i giovani di Confagricoltura associati ad Anga organizzeranno presso lo stand un aperitivo insieme, preparato con i vini della Tenuta Pernice a cui si affiancheranno gli stuzzichini di Battibue e de La Rondanina. Non mancherà il Grana Padano del caseificio Casa Nuova di Chiavenna Landi. Lo spazio Confagricoltura accoglierà aziende e associazioni: insieme ad Anga e Agriturist saranno presenti anche il patronato Enapa e il Caf di Confagricoltura. Tra uno stuzzichino e l’altro sarà dunque possibile chiedere gratuitamente informazioni su pratiche previdenziali come il bonus bebè, la domanda di pensione e adempimenti vari o semplicemente come entrare nel gruppo di Anga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Piacenza, nell’immaginario di molti un po’ chiusa, sta dimostrando non solo di avere grandi ricchezze, ma anche di saperle promuovere – commenta Filippo Gasparini presidente di Confagricoltura Piacenza - Siamo contenti di essere parte attiva di questo progetto, che è un percorso di crescita del territorio portato avanti con il contributo di tutti e grazie a differenti eventi, come è anche questa fiera. L’agroalimentare piacentino, la nostra tradizione e anche la nostra competenza in questo settore sono una risorsa che merita di essere valorizzata sempre più».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Annega nel Po per salvare il suo cane finito in acqua

  • Identificato l'operaio ucciso dal crollo di un silos. Forse il cedimento di un sostegno la causa della tragedia

  • Crolla un silos, 50enne muore schiacciato

  • Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

  • Famiglia piacentina coinvolta in un incidente a Bolzano, grave un bambino

  • Caso Levante, spuntano nuovi indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento