Martedì, 16 Luglio 2024
I bilanci 2021

Logistica in crescita: nelle top ten dei fatturati sei aziende presenti anche nel Piacentino

La classifica di fornitori di servizi del settore elaborata da “Il Giornale della Logistica”: sul podio Savino Del Bene Group, Gruppo DHL e BRT

Logistica italiana in crescita, nelle top ten dei fatturati sei aziende presenti anche nel Piacentino. A proporre la classifica dei primi 1.000 operatori logistici - 22esima edizione - e un’analisi dell’andamento del settore, “Il Giornale della Logistica”, con un focus sui bilanci 2021, «anno in cui il comparto ha dovuto far fronte al grande rimbalzo e reagire a un notevole aumento di volumi e complessità, dopo un 2020 vissuto in piena emergenza sanitaria».

«Il primo dato che emerge – osserva l’analisi - è un aumento del 30% dei fatturati 2021 rispetto al 2020: 52,6 miliardi di euro complessivi contro i 40 miliardi dell’anno precedente. Il 2021 è stato dunque un anno di forte ripresa, trend confermato non solo dai volumi in crescita, ma anche e soprattutto dall’incremento di margini, pari a 1,6 miliardi di euro (1 miliardo nel 2020). Guardando all’andamento degli utili, le aziende che hanno registrato un margine positivo nel 2021 sono state circa 920 sul totale di 1.015, contro le 800 dell’anno precedente: un buon segnale».

«Nel ranking della Classifica 2023 – prosegue - figurano 7 società con fatturato “ultra-miliardario”; nel range tra i 250 e 1.000 milioni se ne collocano 25, mentre 45 sono le aziende con un ordine di grandezza di ricavi tra 100 e 250 milioni di euro. Nella fascia tra i 50 e i 100 milioni di euro figurano circa 80 società. Le società di media e piccola dimensione si riconfermano come lo zoccolo duro ed elemento portante della logistica nazionale: sono infatti circa 800 le imprese con fatturato fino a 50 milioni di euro, ripartite in maniera piuttosto omogenea – circa 200 per categoria – nelle quattro fasce da 1 a 5 milioni di euro, da 5 a 10 milioni, da 10 a 20 milioni e infine da 20 a 50 milioni di euro. Tutte insieme portano “in dote” circa 12 miliardi di euro di ricavi.

Il trend 2011-2021 - «Confrontando l’andamento generale del comparto, nel periodo 2011-2021 il fatturato totale delle imprese considerate nelle relative Classifiche de Il Giornale della Logistica ammonta a più di 383 miliardi di euro. L’incremento dei volumi totali annui è oscillato mediamente tra +0,5% e +12% (con una parentesi negativa di -1,2% nel 2020, annus horribilis del Covid-19), con un vero exploit registrato nel 2021, a +32% sul precedente anno».

                               Tabella 1 - Fatturati a confronto - Classifica 2023

La top ten della 22ma edizione - «A fronte di un volume complessivo di ricavi pari a 52,6 miliardi di euro nel 2021 – aggiunge l’analisi - la top ten - che costituisce l’1% delle circa 1.000 aziende prese in considerazione dalla Classifica - ha “contribuito” con quasi 15 miliardi, che equivale al 28% del totale».

                                  Tabella 2 - La top ten della Classifica 2023

Nelle prime dieci posizioni della Classifica (fatturato in milioni di euro, ndr) si collocano: Savino Del Bene Group (2.946) – Gruppo DHL (2.462) – BRT (1.776) – Gruppo Fratelli Cosulich (1.488) – FedEx Express Italy (1.124) – Schenker Italiana (1.117) – SDA Express Courier (1.113) – Amazon Italia Logistica (948) – FERCAM Group (945) – Arcese Trasporti Holding (927).

Sei le aziende della top ten presenti anche nella provincia di Piacenza: Dhl (Piacenza), Brt (Caorso), Schenker (Castel San Giovanni), Sda (Piacenza), Amazon (Castel San Giovanni) e Fercam (Piacenza).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Logistica in crescita: nelle top ten dei fatturati sei aziende presenti anche nel Piacentino
IlPiacenza è in caricamento