Luca Sardella scopre il “forziere” del prezioso Aglio Bianco Piacentino

Il 7 novembre è stato scoperto il “forziere” in cui d’inverno è custodito con estrema cura l’Aglio Bianco Piacentino

Lunedì 7 novembre è stato scoperto il “forziere” in cui d’inverno è custodito con estrema cura l’Aglio Bianco Piacentino, il pregiatissimo bulbo italiano che nasce e cresce Monticelli d’Ongina (PC). Luca Sardella, inviato di Rete 4 per il nuovo programma total green “Parola di Pollice Verde”, durante lo speciale “L’occhio di Luca” è partito dalla valle del Po e, incuriosito, ha voluto scoprire il luogo in cui, durante il lungo periodo invernale, viene conservato l’Aglio Bianco Piacentino, prodotto molto conosciuto e apprezzato nelle cucine e nei ristoranti di tutt’Italia per il suo gusto deciso e inconfondibile. Il forziere è la CO.P.A.P., la Cooperativa Produttori Aglio Piacentino, che da oltre 40 anni si impegna nella coltivazione e nella tutela di questa tipicità unica italiana. Non resta che seguire le prossime puntate di “Parola di Pollice Verde” su Rete 4 per scoprirne di più!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento