Natale a tavola, cotechino e zampone vengono scelti da 3 italiani su 4

Secondo un’analisi di Coldiretti trionfano sulle tavole degli italiani questi due prodotti Igp dell’Emilia Romagna

Cotechino e zampone, due prodotti Igp (Indicazione geografica protetta) dell’Emilia Romagna, salgono nell’olimpo dei prodotti irrinunciabili per le feste di fine anno. È  quanto emerge da una analisi della Coldiretti/Ixè, “Il Natale sulle tavole degli italiani”, presentata all’Assemblea Nazionale di Coldiretti, dalla quale si evidenza che l’enogastronomia quest’anno è vincente in tutte le forme, dall’acquisto dei prodotti agli strumenti per la preparazione casalinga fai da te dei cibi, fino ai libri di cucina con le raccolte di ricette che dal 2008 a oggi sono cresciute del 70% e le copie stampate sono passate passando dai 2 milioni e mezzo all'inizio della crisi economica alle attuali 4 milioni e 200 mila.

Due dei 41 prodotti a denominazione d’origine dell’Emilia Romagna – sottolinea Coldiretti regionale – si classificano in testa alle preferenze degli italiani a tavola. Subito dopo lo spumante, il panettone e le lenticchie, cotechino e zampone, infatti, vengono scelti da quasi tre italiani su quattro (73 per cento), spesso in accoppiata con le lenticchie scelte dal 78 per cento dei consumatori. Il segno di una maggiore attenzione all’economia nazionale e ai prodotti locali emerge – rileva Coldiretti – anche dal fatto che è in forte crescita (+9 per cento) il menu a chilometri zero con i prodotti locali e di stagione che sarà servito al 43 per cento degli italiani anche per aiutare il territorio e l’economia.

La tendenza a privilegiare un menu più nostrano spinge gli acquisti nei mercatini che durante le feste sono frequentati da più della metà degli italiani (53 per cento), secondo l’ analisi Coldiretti/Ixè. Ad essere preferiti negli acquisti al mercatino sono proprio - precisa Coldiretti - per il 59 per cento degli italiani i prodotti enogastronomici. La migliore garanzia sull’originalità dei prodotti alimentari in vendita nei mercati è quella della presenza personale del produttore agricolo che - sottolinea Coldiretti - può offrire informazioni diretta sul luogo di produzione e sui metodi utilizzati e sulle ricette per gustare meglio il prodotto acquistato. Una scelta sempre più ampia in Emilia Romagna, dove è possibile acquistare direttamente dal produttore elle 781 aziende di Campagna Amica che fanno vendita diretta, 143 mercati e 30 botteghe italiane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento