«Negli ultimi anni si è creato un vuoto tra l’ente fiere e il mondo imprenditoriale»

L'amministratore unico di Piacenza Expo Giuseppe Cavalli risponde ai suoi predecessori: «Ho un mandato triennale, saranno i piacentini a giudicare il mio operato alla fine di questa esperienza»

Giuseppe Cavalli, amministratore unico di Piacenza Expo

Giuseppe Cavalli, amministratore unico di “Piacenza Expo” non intende proseguire la polemica a distanza con i suoi predecessori. In una nota l’ex presidente Angelo Manfredini e il suo ex vice Franco Spaggiari avevano replicato ad alcune dichiarazioni rilasciate da Cavalli durante la presentazione delle Giornate italiane del Sollevamento e dei Trasporti eccezionali in programma dal 5 al 7 di ottobre a Le Mose. Cavalli ci tiene a fare una precisazione. «Le posizioni di Manfredini e Spaggiari sull’ente fiere sono condivisibili e mi trovano in gran parte d’accordo. Nel mio intervento ho soltanto ribadito che, a mio parere, c’è stata una mancanza in questi anni: si è verificato un vuoto informativo tra la struttura di "Piacenza Expo" e tutte le attività imprenditoriali del contesto piacentino». «Per il resto – prosegue Cavalli – non intendo polemizzare, prendo atto delle loro idee. Io ricopro questo incarico da due mesi e ho un mandato triennale. Saranno i piacentini a giudicare il mio operato, al termine di questa esperienza, rispetto alle precedenti gestioni. Ho solamente voluto sottolineare il vuoto d’informazione, tutto qua». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento