Novità sulle tariffe gas, incontro Enìa – Associazioni consumatori

Si sono incontrati nei giorni scorsi Enìa e le principali Associazioni dei consumatori. Sul tavolo del confronto le nuove disposizioni dell'Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas. Le Associazioni: preoccupate per gli impatti economici. La multiutility: tutte le informazioni sulle prossime bollette

Si sono confrontate sulle nuove disposizioni stabilite dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas, Enìa e le principali Associazioni dei consumatori. Adiconsum, Adoc, Federconsumatori, e Lega consumatori si sono dette preoccupate per le ricadute economiche che le delibere appena introdotte avranno sulle famiglie disagiate e monoreddito. Enìa, dal canto suo, ha detto che “i Clienti troveranno informazioni dettagliate anche nelle fatture di prossima emissione”.
  Associazioni dei consumatori preoccupate per le ricadute economiche sulle bollette  

La principale novità introdotta dalla AEEG riguarda la determinazione dei consumi gas. Rispetto al passato, si tiene conto delle condizioni fisiche di pressione e temperatura che influenzano la misurazione dei consumi. L’AEEG ha stabilito che i quantitativi di gas metano fatturati debbano essere adeguati con l’applicazione di un fattore correttivo (coefficiente C), definito sulla base delle caratteristiche della località (altimetria e temperatura media) nella quale è ubicato il contatore. Nuovo anche il criterio di definizione delle tariffe di distribuzione del gas che diventano uniche per ambiti pluriregionali. Le tariffe applicate in Emilia-Romagna, quindi, rientrano nell’Ambito Nord Orientale (di cui fanno parte anche Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia).

Le ricadute economiche sono dovute principalmente all'introduzione delle tariffe interregionali - spiega Federconsumatori Piacenza. Non sono stati ancora fatti conteggi reali, però aumenteranno i costi di distribuzione (cioè la cifra fissa della bolletta) e questo si sentirà soprattutto sui bassi consumi. Le stime parlano di qualche decina di euro in più sui costi.

Nessuna grossa differenza sulla bolletta, invece, per quel che riguarda il nuovo calcolo dei metri cubi. Il sistema da adesso in vigore, considera il metro cubo “corretto”, in base a parametri quali altimetria e temperatura. Ciò vuol dire che 1 metro cubo in pianura sarà 1,04 e in montagna 0.99. Con il precedente sistema, 1 metro cubo era un metro cubo ovunque e le “eccedenze” dovute alla diversa altimetria erano conteggiate a parte e aggiunte al costo del metro cubo. Il nuovo sistema è più giusto, specifica Federconsumatori Piacenza.

L'ultima importante novità è rappresentata dall’istituzione, così come già previsto per il servizio elettrico, del cosiddetto bonus gas, destinato ai Clienti domestici in condizioni di disagio economico. Il bonus, richiedibile entro il 30 aprile 2010, consentirà di ottenere uno sconto del 15% sulla bolletta gas al netto delle imposte.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento