Venerdì, 14 Maggio 2021
Economia

Nuovo comitato tecnico scientifico per l’Isii Marconi

I consulenti esterni sono quasi tutti ex allievi dell'Istituto

I regolamenti in corso in campo scolastico prevedono che gli Istituti Tecnici e Professionali possano dotarsi di un Comitato Tecnico Scientifico (CTS) composto in modo paritetico da docenti interni e da esperti esterni del mondo del lavoro, delle professioni, della ricerca scientifica e della tecnologica. Pur non essendo quindi obbligatorio, il Dirigente Scolastico di ISII Marconi, prof. Mauro Monti ha deciso di costituire il CTS di Istituto perché ritenuto utile a favorire e a consolidare l'innovazione didattica. In particolare il CTS -Mauro Monti-5 presieduto dallo stesso Monti - è stato pensato come organismo adatto non solo per organizzare le aree di indirizzo e la piena utilizzazione degli spazi di autonomia e flessibilità, ma anche come strumento per consolidare i rapporti della scuola con il mondo del lavoro e sviluppare le alleanze formative che si rendono tanto più necessarie quanto più impegnativa si presenta la crisi economica ed educativa come quella odierna.

I componenti del “Comitato”, nella quasi totalità ex allievi dell'Istituto, fanno parte di ISIIGROUP, organismo fondato nel 2016 dal prof. Maurizio Pavesi che per quasi trent'anni è stato docente di Matematica all'ISII Marconi. Il vantaggio di questa scelta sta nel fatto che i componenti esterni sono esperti nel mondo del lavoro, ma sono anche esperti della vita dell'Istituto stesso avendolo a suo tempo frequentato come studenti delle varie specializzazioni. Il CTS quindi, pur essendo un organismo di tipo propositivo, ha un carattere pratico ed operativo, in grado di fornire azione di supporto organizzativo e rafforzamento delle relazioni con il modo del lavoro.

Il prof. Monti ha nominato una struttura operativa formata dai coordinatori prof.ssa Raffaella Bellocchi, docente di Meccanica, per la componente scolastica e il prof. Maurizio Pavesi per la parte esterna del mondo del lavoro. Con loro sette gruppi autonomi di lavoro con i docenti Raffaella Bellocchi, Angela Opizzi, Laura Chiozza, Stefano Bongiorni, Giacomo Pietro Cavallaro, Maurizio Galli, Paolo Groppi, Giuseppe Maini, Laura Montescani, Olga Ynes Pigliacampo, Beatrice Fabbri e Manuela Rossi. A loro si affiancano i consulenti esterni: per Automazione Marco Pin (NORDMECCANICA), per Chimica Lorenzo Marchi (FORNAROLI POLYMERS e Presidente del Gruppo Giovani Industriali Confindustria Piacenza), per Elettrotecnica Maurizio Pareti (SELTA), per Informatica Fabio Burroni (GEDINFO), per Logistica Andrea Dalìa (DEENOVA), per Meccanica Gian Luna Andrina (BFT BURZONI e Presidente di ISIIGROUP), per Manutenzione IPSIA Giovanni Fontana (ITALTHERM).  Il Comitato si riunisce in seduta plenaria almeno tre volte l'anno (anche on line) e i componenti restano in carica per tre anni. In caso di necessità è possibile cooptare altri docenti di indirizzo o altri esperti esterni ritenuti utili al raggiungimento di particolari obiettivi.

Comitato Isii Marconi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo comitato tecnico scientifico per l’Isii Marconi

IlPiacenza è in caricamento