rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Economia

Per un giorno a Mosca si parla piacentino

Sarà Assoagriturismi a raccontare, tramite il coordinatore Michele Maffini, le varie iniziative che legano le due realtà, dagli scambi culturali, a quelli tra studenti, dalle visite di carattere istituzionale alle visite di imprenditori

Il 16 marzo si terrà un evento interessante all’ambasciata italiana di Mosca che riguarda anche Piacenza.  La città di Togliatti (grad), che da anni intrattiene una partneship privilegiata con Piacenza, si presenterà all’Italia attraverso l’Ambasciata Italiana in un momento che vedrà coinvolta anche la nostra città.

Sarà Assoagriturismi a raccontare, tramite il coordinatore Michele Maffini, le varie iniziative che legano le due realtà, dagli scambi culturali, a quelli tra studenti, dalle visite di carattere istituzionale alle visite di imprenditori, fra cui uno specifico corso di formazione organizzato dal Centro Tadini con visita nella terra Russa che prenderà il via alla fine di ottobre, alla bella riuscita della settimana di cucina italiana nel mondo svolta fra Togliatti e Samara nel mese di novembre da Assoagriturismi e dall’associazione La Valtidone, che ha fatto conoscere la cucina piacentina con grandi soddisfazioni e ottime prospettive, soprattutto in attesa della fine delle sanzioni europee e della relativa fine dell’embargo russo sui prodotti agroalimentari.

Pertanto per un giorno a Mosca si parlerà di Piacenza e si potrà conoscerne il territorio attraverso una mostra fotografica del fotografo Oleg Davidoff che nel mese di ottobre ha realizzato diversi scatti nella provincia per la realizzazione di una mostra fotografica a tema dell’Italia anni Sessante e che ora è visionabile in tutta la Russia, ma sarà esposta presso l’ambasciata Italiana in occasione dell’evento del 16 marzo. Una grande soddisfazione per chi ha seguito questi rapporti e un bel successo nel far conoscere Piacenza ed i suoi tesori nel mondo. La delegazione ufficiale Russa, capitanata dalla vice-sindaco Bychkova Eugenia, sarà a Piacenza dal 19 al 24 marzo in occasione di visite e nuove iniziative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per un giorno a Mosca si parla piacentino

IlPiacenza è in caricamento