menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Perché Confedilizia non aderisce all'agenzia per l'affitto»

«In merito all'Agenzia della Locazione la Confedilizia di Piacenza è stata interpellata dai promotori dell'iniziativa ai quali – dopo aver esaminato scrupolosamente il Regolamento e la connessa documentazione – ha chiesto informazioni cui non è stata data risposta. Questa è la ragione per cui la locale Confedilizia non partecipa all'Agenzia per l'affitto». Lo afferma in una nota la Confedilizia.

«L'Associazione dei proprietari ha evidenziato che il fondo previsto appare incerto e insufficiente quale garanzia e che l'Agenzia della locazione, così come è strutturata, non tutela sufficientemente la proprietà in quanto presenta diverse problematiche penalizzanti per i proprietari delle unità immobiliari (in relazione ai contratti e agli obblighi connessi, ai criteri di scelta dei conduttori, ecc...). La Confedilizia è più favorevole al fatto che i Comuni prendano direttamente in locazione gli immobili, senza passare attraverso sovrastrutture dispendiose, inutili e di non sufficiente garanzia».

«Per quanto riguarda invece le critiche della Confedilizia al bilancio Acer, l'Associazione dei proprietari le conferma integralmente posto che né da parte delle Case popolari né da parte del Comune si sono chiariti i dubbi e le perplessità contabili, essendo chiaro a tutti che chiudere un bilancio in leggero utile (dovuto fra l'altro, secondo la stessa Confedilizia, a poste straordinarie) nulla significa in relazione alla reale consistenza patrimoniale e funzionale del bilancio contabile». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento