menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza Expo, posticipate di tre mesi Pantheon e Coloré

A causa dell'emergenza Covid-19

L’emergenza sanitaria ancora in atto e le disposizioni normative che limitano gli spostamenti e la mobilità da una regione all’altra, hanno indotto Piacenza Expo a mettere mano, ancora una volta, al proprio calendario fieristico. Una scelta forzata che, pur senza determinare la cancellazione di nessuna delle mostre e delle rassegne in programma, ha comportato un nuovo cambiamento di date per i primi due eventi del 2021.  Pantheon, storica mostra mercato di numismatica, filatelia e collezionismo, originariamente in calendario il 19 e 20 gennaio, è stata posticipata di tre mesi e riposizionata al 23 e al 24 aprile. Slittamento in avanti di tre mesi anche per la seconda edizione di Coloré, fiera biennale dedicata al mondo del colore e delle finiture edili, che anziché dall’11 al 13 febbraio andrà in scena dal 27 al 29 maggio.

“Il comparto fieristico italiano – commenta l’Amministratore unico di Piacenza Expo, Giuseppe Cavalli – sta vivendo un momento molto difficile causato non soltanto dal blocco della tradizionale attività espositiva, ma anche di quella congressuale e convegnistica che avevamo implementato, con buoni riscontri, proprio nei mesi scorsi. Questo clima di incertezza che alberga nel nostro settore, sta creando grandi preoccupazioni non solo a livello organizzativo ma anche dal punto di vista economico. Per questo ci auguriamo che il Governo destini risorse e ristori adeguati al comparto fieristico che, da sempre, rappresenta un autentico valore aggiunto per il sistema economico-produttivo del nostro Paese”.

“Abbiamo lavorato in sinergia con le realtà che collaborano con noi nell’organizzazione di queste due fiere – aggiunge il Direttore di Piacenza Expo, Sergio Copelli – e in nome della sicurezza e della tutela della salute abbiamo deciso di posticiparle di alcuni mesi, nella speranza di non dovervi rinunciare. Anzi, proprio per garantire l’assoluto rispetto del distanziamento interpersonale e per offrire una maggiore tutela sia agli espositori che ai visitatori, abbiamo deciso di incrementare gli spazi espositivi per queste due fiere. Pantheon, infatti, sarà allestito per la prima volta nel padiglione 1, e più ampi spazi sono previsti anche per Colorè, che ha già raccolto l’adesione di molte realtà produttive e commerciali del mondo dell’edilizia leggera sotto la spinta degli incentivi legati al bonus 110%, grazie all’Aitiva Day ma anche alle nuove sezioni tematiche dedicate al cartongesso, all’impiego del colore nel settore della logistica e all’utilizzo di materiali naturali ed ecocompatibili”.



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento