Piacenza sprinta con la fibra ultra-veloce di Open Fiber: al via la commercializzazione del servizio con Wind Tre

17mila abitazioni possono già navigare fino a 1 Giga al secondo grazie all’FTTH della società di Enel e Cdp Equity

Piacenza, polo logistico e industriale di primaria rilevanza a livello nazionale, da oggi può contare su una infrastruttura moderna che consentirà a cittadini e imprese del territorio di navigare ad una velocità di connessione fino a 1 Gigabit per secondo. Open Fiber ha aperto infatti la vendibilità del servizio su fibra ottica per le prima 17mila unità immobiliari, comprese nelle aree a Sud della città, già raggiunte dalla nuova rete in modalità FTTH (Fiber To The Home), che assicurerà prestazioni non raggiungibili con le attuali reti in rame o miste fibra-rame. Proseguono intanto i lavori per collegare alla banda ultra larga le quasi 40mila unità complessive.  

La società guidata da Elisabetta Ripa sta investendo a Piacenza, città crocevia di quattro regioni, circa 14 milioni di euro, e porterà direttamente nelle case e negli uffici una nuova infrastruttura interamente in fibra ultraveloce, capace di abilitare una vasta gamma di servizi innovativi, che si estendono ad ambiti come l’e-learning, lo smart working, la domotica, lo streaming online di contenuti in HD, fino all’accesso alle piattaforme avanzate della Pubblica Amministrazione.

L’obiettivo di Open Fiber è realizzare una rete a banda ultra larga quanto più pervasiva ed efficiente possibile, che favorisca il recupero di competitività del “sistema Paese” e, in particolare, l'evoluzione verso “Industria 4.0”. L’azienda sta accelerando il processo di digitalizzazione del Paese, semplificando e migliorando le relazioni fra cittadini e Pubblica Amministrazione, fra studenti, scuole e università aumentando la produttività e la competitività delle imprese.

Open Fiber non vende direttamente al cliente finale i servizi in fibra ottica, ma è attiva esclusivamente nel mercato all’ingrosso (wholesale), offrendo l’accesso a tutti gli operatori di mercato interessati. Wind Tre è l’azienda che per prima ha commercializzato servizi su fibra Open Fiber per il comune di Piacenza. L’iniziativa è supportata da una campagna di comunicazione con affissioni locali, attività sui social media e materiale dedicato, riservato ai punti vendita di Piacenza. Nei prossimi mesi altri operatori nostri partner si aggiungeranno a Wind Tre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento