Enìa, si sciopera: sindacati decisi a difendere i lavoratori del Gruppo

Confermata la mobilitazione dei 2.400 dipendenti Enìa annunciata ieri. Il presidio, lunedì 18, si muoverà da Borgoforte a Palazzo Mercanti per chiedere un incontro con le istituzioni. I sindacati: vogliamo le risposte sul futuro di Enìa, c'è il rischio che le tariffe triplichino

In tre anni appena, le tariffe Enìa potrebbero triplicare. È uno dei rischi annunciati oggi dai sindacati nella conferenza stampa che ha confermato lo sciopero di lunedì prossimo. Il 18 gennaio, infatti, incroceranno le braccia gli oltre 2.400 dipendenti della multiutility, 500 dei quali a Piacenza. Dalle 4 di mattina i lavoratori presiederanno i cancelli a Borgoforte per poi spostarsi intorno alle 10 a Palazzo Mercanti, dove chiederanno un incontro con le istituzioni.
  Sindacati decisi a difendere i lavoratori del gruppo Enìa  

Le ragioni dello sciopero, come anticipato ieri, sono concentrate tutte sulle incertezze del prossimo futuro: un management considerato dalle sigle sindacali “non all'altezza”, i comuni proprietari (Reggio Emilia, Parma e Piacenza) che “stanno a guardare nonostante le troppe incognite sul gruppo” e un “notevole rallentamento dei processi decisionali senza la condivisione con le parti sociali”.

Per Cgil, Cisl e Uil che scenderanno in strada con i lavoratori, è necessario insistere subito sugli “asset strategici”, per evitare il “depauperamento del valore finanziario come già è avvenuto”. Sul fronte lavoratori, le organizzazioni sindacali hanno sottolineato come la mancata presentazione del Piano Industriale produca una forte incertezza sul livello occupazionale.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento