Provincia, nessun taglio all'istruzione: 250mila euro alle scuole

Non ci sono tagli sul capitolo istruzione, nel bilancio 2010 di corso Garibaldi. Lo ha comunicato ieri pomeriggio l'assessore al sistema scolastico, Andrea Paparo. Pronti 250mila euro per le spese di funzionamento degli istituti superiori. Saranno trasferiti con i soli “tempi tecnici”

Sulla scuola non si taglia. Lo ha confermato ieri pomeriggio l'assessore al sistema scolastico, Andrea Paparo, ribadendo che il capitolo istruzione non ha subito variazioni nel bilancio 2010 della Provincia. Anzi, sono pronti per essere trasferiti agli istituti superiori piacentini 250mila euro destinati alle spese di funzionamento. Saranno trasferiti alle scuole con i soli tempi tecnici necessari – ha specificato una nota di corso Garibaldi.

“Sono convinto da tempo – ha fatto anche presente l'assessore - che sia necessario ripensare alla radice il sistema dei finanziamenti a favore delle scuole. Le scuole sono destinatarie di tanti finanziamenti e contributi, perlopiù per progetti, e sono invece in sofferenza nei finanziamenti per l'attività ordinaria. Così facendo – ha concluso Paparo - si svilisce e non si fa crescere né l'autonomia scolastica, né la qualità del sistema formativo”.
  Pronti 250mila euro per le spese di funzionamento degli istituti superiori  

E Paparo ha fatto sapere anche di aver convocato per il prossimo 19 gennaio la Conferenza provinciale di coordinamento, in cui si discuterà anche della situazione gestionale degli istituti scolastici, verificando tutte le possibili azioni comuni.

Sul fronte finanziamenti, invece, lo scorso maggio, per le scuole piacentine, sono stati stanziati fondi statali e regionali per coprire le spese di edilizia scolastica. Insieme alle risorse stanziate da Provincia e comuni (circa 400 mila euro), sono stati oltre 1 milione gli euro assegnati ai progetti di riqualificazione. L'allora assessore ai lavori pubblici, Patrizia Calza, aveva fatto sapere che i fondi sarebbero stati impiegati per la messa in sicurezza dei  tre istituti di Gragnano, delle scuole di Pianello,  dell'istituto “V. da Feltre” di Bobbio, dell'I.T.C. Volta di Borgonovo. A Piacenza, lavori  per la messa in sicurezza di alcuni soffitti in locali vari, negli istituti Gioia, Respighi, Romagnosi e ITIS.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento