Piacenza, 42mila minori e tanti stranieri: ma per loro si spende poco

Presentato da Save the Children il primo "Atlante dell'infanzia in Italia". Piacenza è la seconda città d'Italia per alunni non italiani. Ma la spesa sociale procapite per i bimbi è una delle più basse: dai 6 ai 15 euro

Un "tesoro" di oltre 10 milioni di bambini, di cui 1.756.000 in povertà: Save the Children presenta, nella sede della Banca d'Italia, il primo Atlante dell'infanzia in Italia. Attraverso più di 70 mappe e il sito www.atlanteminori.it, l'Atlante contiene le principali informazioni sugli under 18 nel nostro Paese: dalle città più 'giovani' ai nomi più diffusi, dai minori a rischio sfruttamento a quelli poveri, dalle città più inquinate al verde pubblico, dagli asili nido alla dispersione scolastica.

TANTI GLI STRANIERI - Piacenza compare spesso nelle classifiche dell'Atlante. All'ombra del Gotico ci sono oltre 42mila minori (al 2009), la loro percentuale sulla popolazione totale è del 14,83% e tra loro, all'incirca, 8mila sono stranieri (vedi tabella sotto). Piacenza è la seconda città nello Stivale per incidenza degli alunni con cittadinanza non italiana: su 100 iscritti alle scuole superiori, il 12,3% è straniero. Al giugno 2010, inoltre, sono stati segnalati in provincia di Piacenza 41 minori stranieri "non accompagnati".

A PIACENZA SI SPENDE POCO PER I BAMBINI - La nota dolente per il Piacentino è la spesa sociale per asili nido, servizi per l'infanzia: per ogni bimbo, il range va dai 6 ai 15 euro. Confronto impari con la vicina Parma, per esempio, che s'attesta a 66 euro. Piacenza è tra le province con la spesa più bassa d'Italia. Sul totale degli stranieri, poi, residenti nel territorio, la percentuale di bambini e ragazzi è del 24,7%, una delle percentuali più alte del Paese.

DONNE FERTILI - Sul fronte nazionale, nel 2009 i minori di cittadinanza straniera hanno sfiorato il milione di individui (932 mila). Il gruzzolo portato in dono dagli immigrati ha il duplice effetto di bilanciare il calo della natalità e di attenuare il processo di invecchiamento della popolazione italiana. Le donne di nazionalità straniera fanno in media più figli delle donne italiane (in un rapporto di 2,05 contro 1,33), e nel 2009 hanno dato alla luce quasi 100 mila bambini (di cui 77 mila nati da genitori entrambi stranieri).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Provincia di :

Piacenza
Superficie (kmq) : 2597,85
Numero di minori:(2009) : 42408
Quanti minori sul totale della popolazione (%) - 2009 : 14,83
Indice di vecchiaia : 185,47
Numero di minori stranieri - 2009 : 8096
Quanti stranieri nati in Italia (sul totale degli stranieri) - 2010 : 14,5
 :  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento