rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
La giornata

Pnrr, insediata anche a Piacenza la cabina di regia per il coordinamento

Il compito sarà quello di definire, sulla base delle linee guida di prossima emanazione da parte della struttura di missione Pnrr, il piano di azione per l'efficace attuazione dei programmi e degli interventi  previsti 

Nella mattinata del 27 maggio si sono insediate contestualmente in tutte le prefetture le Cabine di Coordinamento Pnrr, collegate in videoconferenza con la prefettura di Roma, dove erano presenti per l’occasione la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, il ministro per gli affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto e il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi.

Compito della Cabina di coordinamento sarà quello di definire, sulla base delle linee guida di prossima emanazione da parte della struttura di missione Pnrr, il piano di azione per l'efficace attuazione dei programmi e degli interventi  previsti  dal Piano in ambito provinciale al fine di rendere maggiormente puntuale il relativo monitoraggio, di favorire le sinergie tra le diverse amministrazioni e i soggetti attuatori operanti nel territorio, nonché di migliorare l’attività di supporto in favore degli enti locali. Ha partecipato anche la Cabina di Coordinamento Pnrr della provincia di Piacenza, presieduta dal prefetto Paolo Ponta, alla presenza del sindaco Piacenza Katia Tarasconi con Monica Savi e Naddeo Dario Pietro del Comune di Piacenza, nonché Chiara Wolter per la Regione Emilia Romagna e le dottoresse Angela Toscani e Simona Baldrighi per la Provincia, il sindaco di Sarmato Claudia Ferrari e quello di Monticelli Gimmi Distante, quest’ultimi rispettivamente in qualità di referente regionale Anci Piccoli Comuni e referente provinciale Anci.

A tal riguardo saranno invitati a partecipare alle prossime riunioni della Cabina di Coordinamento i rappresentanti delle Amministrazioni centrali titolari dei programmi e degli interventi previsti dal Pnrr in attuazione in ambito provinciale, nonché, dove necessario, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e delle associazioni imprenditoriali comparativamente più rappresentative a livello nazionale nonché gli altri soggetti pubblici interessati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, insediata anche a Piacenza la cabina di regia per il coordinamento

IlPiacenza è in caricamento