Polizia Provinciale: un bilancio da 8 mila controlli l'anno

Attività in crescendo per il corpo provinciale, con 18 agenti e oltre 450 volontari. Tra i compiti la vigilanza ittica, venatoria, ambientale e stradale. L’assessore all’Ambiente Ziliani: “È stato debellato lo smaltimento abusivo di liquami”. Giuseppe Illica Magrini l’agente più solerte: 670 verbali, il triplo rispetto a tutti gli altri

Da sinistra: Spezia, Boiardi, Ziliani, Poggioli
Pochi ma buoni. Standard di 18 effettivi, di contro a un organico raccomandato di 26 unità. Ma i fondi sono quelli che sono. Livrea bianca intarsiata di blu.

Controllano i nostri boschi, chi pesca, chi va a caccia; fanno, se necessario, multe stradali: 960 infrazioni, per la precisione, lo scorso anno. Non sono conosciuti da tutti, ma il territorio lo battono, palmo a palmo, 365 giorni all’anno. Chi sono? Gli agenti del corpo di polizia provinciale.

Stamattina, nella sede della Provincia, è stato tratteggiato il bilancio 2008 degli operatori di questa forza dell’ordine. “Hanno compiti importantissimi - spiega il presidente provinciale Gian Luigi Boiardi - trasferire sicurezza ai cittadini, proprio quando in questo periodo la percezione è ai minimi storici e aumentare e migliorare la sensibilità dei temi legati all’ambiente”.
  Nel 2008, la Polizia Provinciale ha lavorato per oltre 24 mila ore  

 Sono 5, infatti, i nuclei d’intervento: vigilanza ittica, faunistico-venatoria, ambientale, amministrativa e stradale. Milleduecento sono i chilometri delle strade provinciale da tenere sotto controllo: compito improbo per meno di 20 elementi, i quali, tuttavia, hanno la valida collaborazione di circa 450 volontari “prestati” dalle associazioni di caccia e pesca.

“Siamo gli unici, almeno in Emilia Romagna, e forse in Italia - dicono con orgoglio l’assessore provinciale all’Ambiente Gian Luigi Ziliani e il comandante della polizia provinciale Celestino Poggioli - ad aver superato per 6 anni consecutivi la certificazione di qualità Iso”.
  Giuseppe Illica l'agente più solerte: ha elevato 670 verbali in un anno  

Un successo importante? “L’essere riusciti a contrastare lo smaltimento abusivo dei liquami zootecnici nei canali. È da un anno e mezzo che questi fenomeni non si verificano più”, rispondono.

Ecco i numeri. Nel 2008 la polizia provinciale ha lavorato per oltre 24 mila ore, in aumento rispetto al 2007 ma in calo rispetto al 2006. Sono stati controllati 2 mila pescatori e 2 mila e 100 cacciatori  con più di 400 infrazioni. Capitolo spese: 110 mila euro per nuove vetture nel 2009 - il parco macchine, con sole utilitarie, è piuttosto vetusto e 70 mila euro per il vestiario degli operatori.

Una curiosità. Il vero “Robocop” degli agenti si chiama Giuseppe Illica Magrini: ha elevato 670 verbali, quasi il triplo di tutti gli altri accertatori. Troppa solerzia… o troppa pignoleria?
   
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento