rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Tasi, il sindaco Dosi: «Proroga del pagamento fino al 30 giugno»

La decisione presa dopo aver ascoltato le richieste di Cgil, Cisl e Uil. Dosi: «Suggeriamo però – per evitare lunghe file ai Caf – di utilizzare il sito del Comune. In pochi minuti si possono fare operazioni che richiederebbero lunghe file agli sportelli»

Il sindaco di Piacenza Paolo Dosi decide di ascoltare il suggerimento proposto dai sindacati nei giorni scorsi e proroga fino al 30 giugno 2014 la data di pagamento della Tasi – in precedenza era fissata al 16 di giugno - nel comune capoluogo. Cgil, Cisl e Uil avevano lamentato disagi e caos nelle loro sedi, a causa di un consistente e continuo flusso di piacentini che chiedevano informazioni e delucidazioni sulla situazione Tasi. «Abbiamo individuato una proroga – ha chiarato il sindaco Paolo Dosi - per evitare che si potesse aprire una possibile ipotesi di danno erariale a causa di ritardi nei pagamenti. Fatta questa verifica, sulla base dei flussi di ingresso di entrate dell’anno scorso, abbiamo verificato che l’operazione è possibile per cui la proroga è prevista fino al 30 giugno. Speriamo – continua il primo cittadino – che questo possa consentire un accesso ai Caf in modo più diluito nel tempo. Noi suggeriamo sempre di utilizzare il sito del Comune di Piacenza: capisco che non tutti hanno dimistichezza con gli strumenti informatici, ma magari con l’aiuto dei conoscenti il sito faciliterebbe enormemente. In pochi minuti si possono fare operazioni che invece richiedono file molto lunghe nel momento in cui si rivolge ai Caf».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasi, il sindaco Dosi: «Proroga del pagamento fino al 30 giugno»

IlPiacenza è in caricamento